ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una villa nel verde

Studio Arch11 progetta una casa con vista sulle Montagne Rocciose

Due ampi elementi strutturali incastonati uno sull'altro delineano il flusso abitativo della 6th Street House a Boulder, in Colorado. Una casa di più di 200 mq immersa nel verde con forme e angoli inaspettati che rimandano all'arte dell'origami.

Le sfaccettature e le inclinazioni delle coperture esterne, rivestite in zinco, di volta in volta ri-orientano chi osserva dall'interno regalando viste mozzafiato sulle Flatirons, formazioni rocciose dai pendii appiattiti dall'erosione sulle Montagne Rocciose negli Stati Uniti.

L'edificio, firmato studio Arch11, è stato sviluppato su due livelli con la zona giorno al piano terra e la notte al piano superiore. Gli ambienti godono di un isolamento termico ottimale anche grazie all'orientamento delle ampie vetrate/finestre.

Non ci sono confini all'interno della casa, né delimitazioni. Gli spazi abitativi si fondono armoniosamente: dalla cucina al soggiorno, fino ai cannon lumière e all'escalier che porta al piano superiore, tutto coesiste senza soluzione di continuità. Gli arredi, alcuni dei quali del periodo modernista come le sedute degli Eames, si fondono con i rivestimenti puliti delle pareti in bianco e i pavimenti in cemento lucido. Una villa contemporanea circondata da elementi selvaggi quali sono le Rockies, nell'ovest americano. Pensata per chi ama stare all'aperto e fare sport nell'outdoor.


di Eugenio Cirmi / 20 Marzo 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web