ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

7 camere con vista su panorami mozzafiato

Una selezione di progetti in cui l’integrazione tra ambiente interni e panorama esterno, naturale o metropolitano che sia, è protagonista

 7-camere-con-vista-panorami-mozzafiato

Nelle camere con vista, il panorama interagisce con gli interni, smette di farsi cornice e diventa protagonista. Arredi minimal, cromie neutre e spesso total white, vetrate ampie, a volte sostitutive di intere pareti, per lasciar parlare lo scenario: il segreto del fascino di questi ambienti risiede proprio nell’offrire un’immersione paesaggi bellissimi tale da annullare i confini tra il dentro e il fuori.

Abbiamo selezionato per voi 7 fra le più affascinanti camere con vista, dalla Croazia alla Nuova Zelanda, 7 progetti che nel panorama e nell'integrazione tra interno ed esterno trovano la propria ragion d'essere.

L'isola croata di Krk è la prima meta del nostro tour, con la Gumno House progettata dallo studio Turato Architects: una moderna villa di vacanza in cima a una collina rigogliosa rivolta verso l'Adriatico. La camera da letto ha un arredo sofisticato ma ridotto al minimo, per lasciar parlare la straordinaria vista di cui si gode dalla finestra floor-to-ceiling (leggi l'articolo completo).

Il panorama si fa montano nelle tre case gemelle in legno firmate dall'architetto Peter Zumthor a Leis, piccolo borgo svizzero a 1500 metri di altitudine: nel dining di una delle tre abitazioni, chiamata Unterhus, la parete che affaccia sulle Alpi si trasforma in un'immensa finestra, un labile confine tra dentro e fuori che offre ai commensali un'esperienza d’immersione nella foresta (leggi l'articolo completo).

Dalla Svizzera ci spostiamo a New York, dove il Boro Hotel, nel quartiere di Dutch Kills, dà agli ospiti la possibilità di aprire gli occhi sullo skyline della Grande Mela. Gli interni sono semplici ma accoglienti, contraddistinti dall'uso del cemento e del sughero, per un effetto urban chic (leggi l'articolo completo).

Restiamo in America con la Vallarta House, un'ampia villa progettata dallo studio Ezequiel Farca Architecture & Design a Puerto Vallarta, lungo la costa messicana che dà sul Pacifico: in camera da letto la parola d'ordine è integrazione col paesaggio marino, grazie alle vetrate scorrevoli a tutt'altezza (leggi l'articolo completo).

Voliamo fino in Serbia e torniamo nel bosco, quello del monte Maljen, vicino Divčibare: è qui che lo studio Exe Architects ha costruito la Divcibare Mountain Home, un cottage contemporaneo in cui il living è pensato per contemplare l'opulenta natura circostante e il profondo cielo notturno (leggi l'articolo completo).

Lo spazio si fa ancora più intimo e nudo nella spagnola Sunflower House, una casa vacanze con vista sul mare progettata in Catalogna, a Port de la Selva, dallo studio di architettura Cadaval & Solà-Morales: bastano due poltroncine Acapulco per creare una camera con vista in cui il blu del Mediterraneo pare aggiungersi alla palette dell'interior, tale è la compenetrazione col panorama (leggi l'articolo completo).

E il mare, o meglio l'Oceano, gioca un ruolo da protagonista anche nell'ultima camera con vista di questo tour mozzafiato: ci troviamo sulla spiaggia della Coromandel Peninsula, in Nuova Zelanda, dove una famiglia di surfisti ha commissionato allo studio Crosson Clarke Carnachan un bungalow in legno di eucalipto a basso impatto ambientale, davvero a un passo dalle onde (leggi l'articolo completo). 


di Alessandra D'Angelo / 21 Febbraio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Il nuovo salotto di Hong Kong

Quelle nuove terrazze sul porto di Hong Kong...

Travel

[Architettura]

La tundra in un parco

La Russia si mette a nuovo in attesa dei Mondiali 2018

Travel

[Architettura]

Un hotel da veri bohémien

L'Hotel Pilar in Leopold de Waelplaats ad Anversa

Hotel

[Architettura]

Design e nobiltà

Locanda La Raia: la ricostruzione di un luogo tra Gavi e Novi Ligure

restyling

[Architettura]

Into the wild

Il rifugio mobile per avventurieri testato nella natura islandese

progetti

[Architettura]

La foresta sotto vetro

In Oman nasce il giardino botanico del futuro firmato Arup

progetti

[Architettura]

La nuova sede Nike a New York

A New York batte un cuore Nike al 55 di Avenue of the Americas

Uffici di design

[Architettura]

Arte antica, nuovo museo

In Cina un nuovo museo dedicato alla porcellana come storia d'amore

Travel

[Architettura]

Social housing in classe A+

Cascina merlata, il nuovo smart district milanese è green e all'avanguardia

Architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web