ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Casa vacanza nella natura in Francia

Continuità architettonica, efficienza energetica e arredi semplici disegnati da artigiani locali nel progetto dello studio Septembre

Mantenere il più possibile l'architettura originale per realizzare un'abitazione di vacanza semplice e in contatto con la natura: questo il brief ricevuto a inizio 2013 dagli architetti dello studio francese Septembre.


I committenti – una famiglia di 4 persone – aveva individuato un'antica fattoria nella campagna della regione francese Loire e, come spesso capita, se ne era innamorata. L'edificio, con una metratura di 240 metri quadrati, necessitava però di un importante lavoro di ristrutturazione e messa in sicurezza.


Dopo aver studiato la struttura, gli architetti hanno scelto di affidarsi a una serie di artigiani e falegnami locali per la realizzazione dei mobili: semplici, disegnati su misura e realizzati utilizzando esclusivamente materiali a chilometro zero, soprattutto legno di rovere.



Gli interventi discreti sulle finiture interne e l'utilizzo di materiali robusti dall'aspetto il più possibile naturale e grezzo, hanno permesso di preservare l'aspetto originale della struttura colonica.


L'abitazione, che risulta suddivisa in tre zone – un'area giorno centrale, uno spazio dedicato ai bambini e un'ala che ospita la camera da letto e il bagno dei genitori  - ha subito un profondo lavoro di "efficientamento": le pareti e il soffitto sono stati isolati per mantenere il caldo e il fresco a seconda delle stagioni, è stato aggiunto un sistema di riscaldamento a pavimento e sono state ampliate le superfici vetrate, posizionate in punti chiave per inquadrare il dolce paesaggio circostante.

SCOPRI ANCHE:
Villa al mare in Costa Azzurra
Casa vacanze sul lago Ontario
Casa vacanze immersa nella natura


di Marzia Nicolini / 5 Giugno 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

[Architettura]

Cinema del reale

5 documentari per architetti visti a Copenaghen

costume

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web