ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

I 60 della Wishbone Chair

L'icona del 20° secolo di Hans Wegner

I 60 della Wishbone Chair

Nel 1949 Hans J. Wegner progettò la Wishbone Chair (CH24) divenuta un’icona del design del 20° secolo. Prodotta da Carl Hansen & Son fino al 1950, oggi, nel 2010, la seduta compie sessant’anni e per celebrare la ricorrenza l’azienda danese ha lanciato il progetto Wishbone History. La casa produttrice ha creato un apposito website in collaborazione con il Danish Museum of Art and Design attraverso il quale invita tutti i possessori della celeberrima sedia a condividere le loro ‘Wishbone stories’ attraverso racconti, foto o video. Automaticamente ogni storia pubblicata sul portale parteciperà a un contest e il reportage vincitore verrà riprodotto e utilizzato come advertisement da Carl Hansen & Son. La giuria composta dal Danish Museum of Art & Design, il Danish Design Centre, il network Elle Decor con la presenza del direttore responsabile dell’edizione italiana, Livia Peraldo, selezionerà la migliore story il 15 gennaio 2011.


CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web