ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La barca firmata Studio Job

I progettisti belgi per Firmship

La barca firmata Studio Job

Firmship FS 42 è il nuovo lavoro di Studio Job che approda al mondo della nautica. Un’imbarcazione classica ma rivisitata in chiave contemporanea con un progetto che fa da ponte tra le vecchie tradizioni navali senza tralasciare il comfort e la funzionalità moderna. Un design classico che Firmship continua a produrre da anni e che, grazie al duo di progettisti, è stato declinato in una palette sobria attraverso l’utilizzo del colore grigio del corrimano/ringhiera, delle bitte, del sundeck e del throttle. Comodità e lusso non sono affatto intrusive: ambienti caldi e accoglienti. Gli interni sono in legno teak così come l’arredamento degli esterni e gli infissi. I divani sono tappezzati con tessuti raffiguranti ancore, Moby Dick, la balena, teschi e ossa, ovvero la griffe di Studio Job. Gli stessi pattern sono presenti sul vetro satinato che divide la cabina dall’area di pilotaggio. Il telaio è stato progettato dall’architetto olandese Willem Nieland.

www.studiojob.com
www.willemnieland.nl


CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Le location del potere

Le ambientazioni del film di Sorrentino, tra cinema e realtà

Costume

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web