ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Loft a San Francisco

Ristrutturare un magazzino nel distretto SoMa

Un loft di circa 110 metri quadri nel cuore di San Francisco nel quartiere di SoMa (South of Market St.) combina armoniosamente la privacy dell'area letto con la vivibilità della zona living. Grazie alla cifra progettuale dello studio LINEOFFICE Architecture, la zona notte si fonde senza soluzione di continuità al soggiorno, alla cucina e al pranzo con open space accoglienti e confortevoli.

Il volume fa parte di un complesso nel quale il proprietario vive dai primi anni '90. Il progetto originario, risalente al 1910, aveva convertito un vasto magazzino in unità abitative più piccole. Il team di architetti guidato da Ross Hummel ha inserito due elementi scultorei al nuovo appartamento: un corpo rivestito in legno che accoglie sala da bagno e lavanderia, e un  parallelepipedo che, adiacente alla cucina, ospita la camera da letto.

È il legno a fare da padrone. Parquet, travi e soffitti, con le loro venature, donano un senso di calore all'abitazione. L'imprinting industriale del vano è restituito dall'acciaio annerito di alcune strutture e dai mattoni rossi delle pareti vetrate.

Gli arredi, in perfetta sintesi con lo stile degli interni, sono contemporanei ma con un tocco di minimalismo. Tra questi si notano, nel pranzo, una serie di sedie in teak ‘Grand Prix’ di Arne Jacobsen e sul tavolo la sospensione in vetro soffiato di BBPR per Venini. L'angolo studio è impreziosito dallo scrittoio di Pierre Paulin per Thonet, la lampada da terra di Serge Mouille e l'Executive Chair di Eero Saarinen per Knoll.


di Eugenio Cirmi / 10 Marzo 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web