ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Nuovi talenti: GamFratesi

Da tenere d’occhio

L’attenzione alla natura, una notevole carica concettuale e l’amore per Munari: è il progetto di Stine Gam ed Enrico Fratesi. Coppia nella vita e nel lavoro, raccontano come mantenersi in equilibrio tra purismo nordico e ironia italiana.

Vivono e lavorano a Copenhagen, nella casa-studio inaugurata nel 2006: una sorta di laboratorio artigianale sospeso nel bianco di pareti e pavimenti. Sintesi di due diverse tradizioni progettuali, quella scandinava e quella italiana, i progetti della giovane coppia raccontano da una parte l’importanza della natura e il rispetto dei materiali, dall’altra si ispirano ai disegni di Munari e alla loro forza espressiva. Alla luce di queste considerazioni, le sedute Cartoon disegnate per Swedese - in legno, corda e pelle, nel rispetto della tradizione nordica - assumono ancor più le sembianze umane, con lo schienale che ricorda la faccina di un cartone animato. Gioco di contrapposizioni anche per la lampada Not Bamboo Lamp: un reticolo di sottili asticelle di legno per evocare la leggerezza di un materiale tipico della cultura orientale. Il percorso si fa più articolato con Meduse e Rewrite, entrambi frutto di una sofisticata riflessione sul concetto di tempo. Dalla trasposizione di una fotografia di Morel, nasce l’idea di un piccolo piano bombato la cui forma suggerisce attenzione nell’appoggiarvi gli oggetti. Un gesto che ricorda il valore del rispetto e guida il concept del pensatoio. Un invito a raccogliersi.

www.gamfratesi.com


CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

[Architettura]

Il ponte infinito

A Changsha un’infrastruttura oltre i confini dell’immaginazione

Architettura contemporanea

[Architettura]

Casa sulla cascata

Una grande villa in legno e granito ispirata alla casa di Wright

architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web