ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Piero Lissoni

Videoritratto di Piero Lissoni, architetto e designer, vincitore del premio EDIDA 2009 per la categoria Bath & Materials.

Potrebbe darci un’anteprima dei progetti che presenterà quest’anno al Salone del Mobile di Milano?
"I progetti che presento quest’anno sono molti e molto interessanti, tutti con la vocazione all’alta tecnologia senza dimenticare il tocco umano. Per Cassina ho costruito un progetto sperimentale con mobili fatti d’aria; per la nuova serie di imbottiti Living Divani ho lavorato come un sarto vestendo e svestendo i divani; per Porro ho lavorato sulla semplificazione delle forme e dei materiali; per Glas ho voluto usare del vetro riciclato per una serie di nuovi tavoli; per Kartell ho progettato una sedia “estrema”, ottenuta per sottrazione, che deve la sua forma finale a un lungo lavoro di ricerca; per Boffi ho rivoluzionato ancora una volta i piani di lavoro della cucina".

Il mondo dell’interior design cambia e si evolve di anno in anno. Si punta sempre di più sull’eco-sostenibilità, sul risparmio energetico e sul riuso creativo, quale direzione crede che prenda l’ambiente casa e il design nel futuro?
"Ho sempre creduto nella navigazione a vista. Chi ha visto bene negli anni passati, così farà nel futuro. La rotta per alcune aziende o designer è stata tracciata già da anni, l’eco-sostenibilità o il risparmio energetico non sono certo nuovi argomenti. Sono argomenti validi quest’anno dove eco-sostenibilità e eco-nomia sembrano combaciare. La rotta già tracciata, è poi semplicemente da riaggiustare".

Directed by Antonio Bocola

 

Director of photograpy Matteo Ravalli

 

Sound engineer Michele Santoro

 

Editor Maurizio Grillo

 

Stage manager Martino Fusi

 

Assistent producer Maja Durdov

 

Producer Paola Palumbo

 

Traslation Anna Gianmario

 

Produced by E-tica srl Milano


di Eugenio Cirmi / 26 Marzo 2010

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Lost Utopias, la fiaba di Expo

Quel che rimane delle World's Fair raccontato per immagini

libri di design

[Architettura]

La Biennale di Chicago

CAB 2017: L'architettura ha bisogno di guardare ancora al passato?

eventi

[Architettura]

Silos sudafricano

A Città del Capo in un edificio industriale abbandonato apre il Zeitz MOCAA

Musei

[Architettura]

Street art tra il mare e la città

Walk the line e Genova diventa una galleria d’arte open air

installazioni

[Architettura]

3 case per Afrodite

Tradizione e minimalismo si sposano sull'isola di Citera

casa vacanze

[Architettura]

Casa equilibrista

Sul fiume Ten in Giappone un sorprendente casa di vacanze

casa moderna

[Architettura]

Usciamo a leggere un libro?

Ecco l'idea vincente di Toronto: una libreria pop up aperta tutti

arredo urbano

[Architettura]

Taormina in 7 indirizzi

Meraviglie dal sapore siciliano tra landscape, cultura e leisure

itinerari, instant article, taormina

[Architettura]

La Galleria compie 150 anni

Milano festeggia con una cena stellata e un concerto

Costume

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web