ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Casolare contemporaneo in Portogallo

Eco-sostenibilità, materiali naturali e un interior discreto con vista sul vigneto

Un progetto recente imperniato sul duplice concetto di basso impatto ambientale e inserimento dolce nel paesaggio naturale. A Leira, nella campagna a metà strada tra Lisbona e Porto, lo studio Contaminar Arquitectos ha progettato nel 2013 un'abitazione unifamiliare in cemento e sughero.


La struttura si sviluppa in senso orizzontale lungo un solo livello e culmina in un tetto-giardino in pietra che si mimetizza con la naturale circostante. "Volevamo creare una presenza discreta", spiegano gli architetti. In effetti, guardando la facciata orientale non si percepisce quasi l'esistenza della casa: un gioco alternato di rampe porta dall'ingresso al tetto verde, in una continuità fortemente ricercata. Lungo la facciata opposta, esposta ad Ovest, la geometria è più chiara e il segno architettonico più forte: una sequenza di vuoti e volumetrie semplici determina l'organizzazione degli spazi interni, mentre un blocco centrale suddivide in maniera netta la zona giorno dalla zona notte.


L'eleganza discreta prosegue negli interni, con spazi arredati su misura in uno stile sobrio e razionale, spezzato solo dalle grandi vetrate scorrevoli che affacciano sul verde e da una serie di lucernari che riempiono gli ambienti di luce naturale.

Infine, il punto forte della casa è rappresentato da una scenografica piscina interna, in cui i proprietari passano moltissime ore in relax.


di Marzia Nicolini / 22 Maggio 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Lo zen e l'arte del giardino

Il Japanese Garden di Portland è il tempio della pace

green design

[Architettura]

New memorial per Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un nuovo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

[Architettura]

Ritorno al futuro a Dubai

Itinerario alla scoperta di una città che ha già un piede nel futuro

itinerari

[Architettura]

Un Museo della Romanità in Francia?

A Nîmes il progetto di de Portzamparc, tra storia e modernità

Musei

[Architettura]

Berlino città verticale?

Upper West Tower, cronache dalla Berlino dei grattacieli

costume

[Architettura]

Cosa vedere a Perugia

Viaggio tre le architetture contemporanee della città umbra

itinerari

[Architettura]

Mostri all'italiana

Le architetture abbandonate fotografate da Amélie Labourdette

costume

[Architettura]

Scuole di terra

L’architettura d'emergenza pensata da EAHR per i campi profughi

Architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web