ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Villa-oasi immersa nel verde

A Singapore una casa con vista panoramica e piscina sul tetto

Chi non vorrebbe vivere o trascorrere una vacanza in una casa da sogno immersa nella Natura?  Ne è un esempio la casa-oasi di Singapore, progettata nel 2012 dallo studio Aamer Architects, specializzato in progetti capaci di integrare armoniosamente il verde.

In quella che è considerata la metropoli più green di tutta l’Asia, la scelta di combinare Architettura e Natura è più che mai necessaria, dati i livelli di inquinamento elevati e il clima spesso torrido e afoso. La villa in questione si trova in un tranquillo quartiere residenziale della città: la richiesta del committente era quella di una casa sviluppata in verticale, ombreggiata da piante e abbastanza capiente da ospitare una famiglia numerosa, assicurando il giusto livello di privacy a ciascuno.

Il risultato è una struttura di 250 metri quadrati che si estende su tre livelli, terminando con una piscina panoramica posta sul tetto e circondata da piante e fiori lussureggianti. 
Tutto, in questo progetto, riporta continuamente alla relazione con il verde, visto come elemento del progetto, ma anche e soprattutto come supporto funzionale, rappresentando un sistema utile ed ecologico per mantenere freschi gli ambienti.
 A questo scopo, gli architetti hanno ideato degli ampi pergolati verticali che si estendono sopra la piscina e lungo i muri, consentendo alle piante rampicanti di crescere ed espandersi.


Per il resto, spazio ai materiali naturali e di provenienza locale, come legno, marmo e granito, in un accostamento omogeneo. Gli ambienti interni risultano ariosi e luminosi, arredati secondo un gusto che unisce suggestioni di Oriente e Occidente, in una spiccata tensione verso l'esterno. "La sfida di questo intervento è consistita nel riuscire a fornire ad ogni camera un accesso al giardino o comunque uno scorcio verde", raccontano i progettisti. Essendo il terreno di proprietà piuttosto stretto e lungo, la soluzione è stata quella di creare terreno extra, ideando superfici esterne vegetali sviluppate in senso verticale.

Due sono gli spazi preferiti dai padroni di casa: prima di tutto la stanza da bagno, una sorta di piccola spa domestica, con ampia doccia relax, sistema di cromoterapia e, soprattutto, la sensazione di stare nel mezzo di una foresta tropicale. Merito di un'ampia vetrata, che qui regala la sua più bella visuale. Subito dopo, la piscina: un rifugio nel verde, capace di far sembrare la città lontana chilometri.


di Marzia Nicolini / 28 Marzo 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

[Architettura]

Il ponte infinito

A Changsha un’infrastruttura oltre i confini dell’immaginazione

Architettura contemporanea

[Architettura]

Casa sulla cascata

Una grande villa in legno e granito ispirata alla casa di Wright

architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web