ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Villa-oasi immersa nel verde

A Singapore una casa con vista panoramica e piscina sul tetto

Chi non vorrebbe vivere o trascorrere una vacanza in una casa da sogno immersa nella Natura?  Ne è un esempio la casa-oasi di Singapore, progettata nel 2012 dallo studio Aamer Architects, specializzato in progetti capaci di integrare armoniosamente il verde.

In quella che è considerata la metropoli più green di tutta l’Asia, la scelta di combinare Architettura e Natura è più che mai necessaria, dati i livelli di inquinamento elevati e il clima spesso torrido e afoso. La villa in questione si trova in un tranquillo quartiere residenziale della città: la richiesta del committente era quella di una casa sviluppata in verticale, ombreggiata da piante e abbastanza capiente da ospitare una famiglia numerosa, assicurando il giusto livello di privacy a ciascuno.

Il risultato è una struttura di 250 metri quadrati che si estende su tre livelli, terminando con una piscina panoramica posta sul tetto e circondata da piante e fiori lussureggianti. 
Tutto, in questo progetto, riporta continuamente alla relazione con il verde, visto come elemento del progetto, ma anche e soprattutto come supporto funzionale, rappresentando un sistema utile ed ecologico per mantenere freschi gli ambienti.
 A questo scopo, gli architetti hanno ideato degli ampi pergolati verticali che si estendono sopra la piscina e lungo i muri, consentendo alle piante rampicanti di crescere ed espandersi.


Per il resto, spazio ai materiali naturali e di provenienza locale, come legno, marmo e granito, in un accostamento omogeneo. Gli ambienti interni risultano ariosi e luminosi, arredati secondo un gusto che unisce suggestioni di Oriente e Occidente, in una spiccata tensione verso l'esterno. "La sfida di questo intervento è consistita nel riuscire a fornire ad ogni camera un accesso al giardino o comunque uno scorcio verde", raccontano i progettisti. Essendo il terreno di proprietà piuttosto stretto e lungo, la soluzione è stata quella di creare terreno extra, ideando superfici esterne vegetali sviluppate in senso verticale.

Due sono gli spazi preferiti dai padroni di casa: prima di tutto la stanza da bagno, una sorta di piccola spa domestica, con ampia doccia relax, sistema di cromoterapia e, soprattutto, la sensazione di stare nel mezzo di una foresta tropicale. Merito di un'ampia vetrata, che qui regala la sua più bella visuale. Subito dopo, la piscina: un rifugio nel verde, capace di far sembrare la città lontana chilometri.


di Marzia Nicolini / 28 Marzo 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Grattacielo di legno

Sembrava impossibile, ma lo stanno per fare

progetti

[Architettura]

Alba albanese

Tutti i motivi per cominciare a programmare le vacanze in Albania

Travel

[Architettura]

Il sacro geometrico di Siza

L'architetto firma la chiesa di Saint Jacques de la Lande a Rennes

edifici pubblici

[Architettura]

The World is back

L'ultima follia di Dubai riemerge con un progetto di rilancio

Progetti

[Architettura]

Cani e gentrification

Cosa ci insegnano i cani di NYC, indicatori di una città che cambia

Costume

[Architettura]

Comfort zone

Aeroporti d'autore: a Oslo il primo terminal per farti star bene

edifici pubblici

[Architettura]

Il grattacielo 4.0

Carlo Ratti e BIG insieme per un grande progetto green a Singapore

progetti

[Architettura]

I giardini degli altri

Giardini giapponesi in giro per il mondo

Travel

[Architettura]

Amore e design

San Valentino nelle cinque capitali romantiche d’Europa

Travel

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali