ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Triggering Reality

Nuove condizioni per l’architettura in Olanda

Mettere alla prova la realtà dello spazio contemporaneo, e poi ancora investigarlo, riprodurlo, rappresentarlo e criticarlo. E' lo scopo di questa mostra proposta dal Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, che ha raccolto artisti e architetti in cerca di una ridefinizione del loro stesso ruolo sociale in Olanda. Un confronto fra personalità affermate (Atelier Van Lieshout, NIO Architects) e nuove generazioni di creativi (Boundary Unlimited, Haas & Hahn, Nicoline van Harskamp), che racconta l’apertura allo sconfinamento tra la ricerca architettonica e quella artistica. Curata da Giampiero Sanguigni con la collaborazione di Marco Brizzi, promossa dall’ambasciata del Regno dei Paesi Bassi a Roma, Triggering Reality riflette sulla capacità di tracciare un orizzonte di produzione inedito e originale come reazione alla crisi internazionale. Il risultato è una forma di realismo che suggerisce la tendenza verso una dimensione etica e sociale in evoluzione.

Info: Triggering Reality. Nuove condizioni per l’arte e l’architettura in Olanda, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, viale della Repubblica 277, Prato fino al 10 marzo 2013 - www.centropecci.it


CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

[Architettura]

Il ponte infinito

A Changsha un’infrastruttura oltre i confini dell’immaginazione

Architettura contemporanea

[Architettura]

Casa sulla cascata

Una grande villa in legno e granito ispirata alla casa di Wright

architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web