ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una nuova prospettiva su Jean Prouvé

La collezione di G-Star RAW per Vitra

Un connubio tra il design d’autore di Jean Prouvé e un brand innovativo come G-Star RAW, produttore di denim. E poi la passione di Vitra e del suo CEO Rolf Fehlbaum per l’architetto francese che hanno dato vita a Prouvé RAW, una collezione di diciassette pezzi d'arredo. Il design iconico di Jean Prouvé è sempre stato un'inspirazione per il team creativo di G-Star. La focalizzazione sull'equilibrio, la logica e l'utilizzo di materiali puri e sobri rispecchiano il tipico approccio al prodotto di G-Star. Il progetto di collaborazione con Vitra si è evoluto naturalmente in seguito all'ammirazione per il lavoro di Jean Prouvé e il suo approccio al progetto. La presentazione Prouvé RAW sarà esposta fino al 31 luglio presso la Stazione dei Vigili del Fuoco di Zaha Hadid nel Vitra Campus di Weil am Rhein.


CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Una moderna Ca’ Valentino

Il secondo flagship store londinese del brand è firmato Chipperfield

negozi di design

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web