ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Zik di Philippe Starck per Parrot

Le nuove cuffie Wi-Fi e Bluetooth

Monsieur Philippe Starck ci stupisce ancora, sempre con il suo design de-materializzante, sempre con un Less is More che diventa More with Less. Ed è così che dopo il lancio dei diffusori Zikmu (Wi-Fi e Bluetooth®) disegnati per Parrot, il brand parigino insieme alla star del design globale presenta Zik, cuffie audio e telefonia wireless. Per le linee organiche di Zik, Starck si è ispirato alle tecnologie biology-inspired sviluppate dagli ingegneri Parrot. Il risultato è un oggetto dal design fluido. Un oggetto sensibile, ricco di sensori come un’estensione tecnologica del corpo per l’ascolto della musica. Tra le caratteristiche, il controllo attivo dei rumori esterni, il pannello touch che agevola il controllo del device, il sensore di presenza per la testa, cinque microfoni e un potente processore per il segnale digitale e la tecnologia NFC. E poi ancora un'App e un software aggiornabile via internet. Inoltre è compatibile con tutte le marche di telefoni cellulari disponibili sul mercato e può essere utilizzato con un ampio numero di sorgenti musicali: audio con stereo Bluetooth o attraverso cavi con mini jack a 3 ingressi per connettersi a tutti i sistemi audio e video, come sugli aerei.

Info: Disponibile a partire da Luglio 2012 presso Fnac, Mondadori Multicenter e nei migliori negozi di elettronica e hi-fi specializzati al prezzo di 349€ (IVA inclusa).  


CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Cani e gentrification

Cosa ci insegnano i cani di NYC, indicatori di una città che cambia

Costume

[Architettura]

Comfort zone

Aeroporti d'autore: a Oslo il primo terminal per farti star bene

edifici pubblici

[Architettura]

Il grattacielo 4.0

Carlo Ratti e BIG insieme per un grande progetto green a Singapore

progetti

[Architettura]

I giardini degli altri

Giardini giapponesi in giro per il mondo

Travel

[Architettura]

Amore e design

San Valentino nelle cinque capitali romantiche d’Europa

Travel

[Architettura]

9 viaggi per il 2018

Mete sconosciute da scoprire e visitare nel nuovo anno

Travel

[Architettura]

Hotel solare

La tecnologia al servizio del sole nel progetto di Snohetta

progetti

[Architettura]

Le macerie dell'Isis

Palmira, Mosul e le altre città archelogiche distrutte

Costume

[Architettura]

Olimpiadi nere

Circondato dalla neve, il padiglione super black di Asif Khan

Edifici pubblici

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali