ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

A Toronto, mattoni faccia vista per due case gemelle

Il progetto degli architetti Batay-Csorba per due volumi speculari che gioca con gli effetti di luce dei brise soleil ripensati in chiave contemporanea

appartamenti-duplex-mattoni-faccia-vista-toronto

Lo studio di architettura Batay Csorba realizza due abitazioni identiche nel cuore di Toronto, per rispondere alla necessità di modelli alternativi e a basse emissioni per le abitazioni, dovute al crescente costo dei beni immobili urbani. 

Creati in risposta alle necessità di modelli alternativi e a basse emissioni per le abitazioni, dovute al crescente costo dei beni immobili urbani e ad una densificazione urbana nei quartieri residenziali di Toronto, questi due appartamenti duplex rivestiti con mattoni faccia vista sono speculari e perfettamente identici.

Il progetto, realizzato dallo studio Batay-Csorba Architects si trova in Melbourne Avenue a Parkdale, uno dei quartieri più iconici di Toronto, conosciuto per i suoi centenari palazzi vittoriani, una baia e il castello di Gable.

Il sito, che prima comprendeva una sola abitazione, è stato suddiviso in due proprietà separate e sviluppate su quattro piani che, oltre a comprendere due residenze private, includono anche due spazi adibiti a uffici.

Double Duplex, con le sue forme geometriche e i materiali con cui è stato realizzato – tra cui i mattoncini a vista all'esterno e moltissimo legno all'interno - rende omaggio al contesto esistente in cui si trova e alla bellezza dell'artigianato locale e artistico tipico dell'area, e tutti gli interni sono decorati in stile minimalista ed essenziale.

Protagonista della parte superiore della facciata, è un un brise soleil che si erge sopra la facciata in mattoni rossi e coinvolge due dei quattro piani degli edifici. Realizzato sfruttando le tecniche di fabbricazione digitale e l'utilizzo di nuove tecnologie materiali per l'effetto percettivo, spaziale e formale, il brise soleil è una chiave di lettura contemporanea del concetto di artigianato del XIX secolo, e racchiude i balconi anteriori e posteriori, consentendo condizioni di illuminazione controllate e privacy.

I singoli pezzi, sono posizionati in maniera studiata, per creare una facciata dinamica su larga scala, dove durante la giornata la luce viene filtrata e illumina gli spazi interni dando la sensazione di trovarsi sotto l'ombra un albero, e di notte crea l'effetto decorativo di una lanterna in escandescenza.

Entrambe le costruzioni sono costituite da une unità, una superiore e una inferiore, a due piani. Il nucleo superiore è organizzato attorno a uno spazio a doppia altezza che porta la luce naturale e la ventilazione al centro dell'unità.

L'unità inferiore è scolpita nella parte anteriore e posteriore con un volume a doppia altezza che affaccia sui cortili per massimizzare la quantità di luce naturale che entra negli ambienti. I cortili dell'unità inferiore sono decorati con vivaci murales dipinti da artisti locali, che proseguono anche su alcuni dei muri all'interno dell'abitazione.

www.batay-csorba.com

SCOPRI ANCHE:
8 soluzioni con i mattoni faccia a vista


di Valentina Mariani / 10 Maggio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Art déco africana

Eritrea patrimonio dell'Umanità

Itinerari

[Architettura]

Questione di equilibrio

Antico e moderno di fondono sul lago di Garda

casa moderna

[Architettura]

C'est la vie!

Una casa da sogno per trascorrere un weekend di relax

casa moderna

[Architettura]

Vento e sole a Formentera

Una casa bioclimatica che sfrutta gli elementi naturali

casa ecologica

[Architettura]

Relax nel Dorset

Ström Architects firma la casa ideale dove ritirarsi in pensione

casa moderna

[Architettura]

Lord Meier

L'archistar statunitense firma un progetto nell'Oxfordshire

casa moderna

[Architettura]

Rifugio per surfisti in Cile

Materiali locali, tecniche tradizionali e design contemporaneo

casa moderna

[Architettura]

La terraced house cambia look

La trasformazione moderna di una tipica casa a schiera a Londra

restyling

[Architettura]

Il fantasma di Pablo

Viaggio in Colombia nei luoghi di Escobar

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web