ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Restaurare un appartamento di 130 mq nel centro di Amsterdam

Una casa tutta bianca, open space e sviluppata su due livelli

Un palazzo di inizio Novecento nel centro storico di Amsterdam. Qui lo studio MAMM Design si è occupato di ristrutturare un appartamento di 133 metri quadri destinato ad ospitare una coppia con due bambini. Trasferitasi da poco nella capitale olandese, la famiglia era in cerca di uno spazio di vita luminoso e aperto.


Gli architetti hanno ideato la soluzione progettuale concentrandosi su questi due aspetti: luce e spaziosità. Sviluppata su due piani, l'unità abitativa è stata ripensata abbattendo le scale, le partizioni interne e una parte della lastra del piano superiore. «Così la luce del sole può diffondersi liberamente in tutta la casa», spiegano i progettisti. Allo stesso tempo, questo vuoto ha permesso di ottenere ambienti open space e informali, come da richiesta, con arredi in stile nipponico e rivestimenti total white: pochi oggetti e mobili leggeri, tra vintage e contemporaneità.


Al centro è stata realizzata una torretta "di servizio" che incorpora cucina, stanza da bagno e, in cima, un soppalco per i giochi dei piccoli. In contro tendenza rispetto alla disposizione spaziale canonica, la zona notte, con due camere e studio, è stata posta al piano più basso, mentre il livello superiore ospita l'ampio living sottotetto, definito dalle travi originali dipinte di bianco.

Impagabile la vista sui tetti di Amsterdam che si gode dalla terrazza.

Info: www.mamm-design.com


di Marzia Nicolini / 13 Ottobre 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web