ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Architettura giapponese moderna a Tokyo: la casa di un architetto

Ecco come un architetto giapponese immagina la sua casa in città: minimale e ariosa

È un perfetto esempio di architettura giapponese moderna la casa che l'architetto Daisuke Ibano, capo progetto e proprietario, ha realizzato nel quartiere residenziale centrale di Tokyo insieme agli architetti giapponesi Ryosuke Fujii e Satoshi Numanoi. 

Si tratta di una casa giapponese senza corridoi nella quale le stanze si susseguono senza pareti divisorie in un movimento a spirale dal piano terra fino al tetto terrazzo, il sogno di ogni architetto.

“L’obbiettivo è di disegnare una nuova abitazione urbana, in cui la dimensione sociale e comfort si fondono” dice l’architetto. La casa è quindi pensata come una struttura su più livelli tra loro sfalsati, che si organizzano intorno ad un’ampia scala angolare. Sovradimensionata rispetto alle esigenze di un’abitazione privata, questo particolare vano scale tutto in legno collega e divide allo stesso tempo.

Con l’assenza di corridoi, ogni stanza della casa diventa un’area di passaggio, in un movimente a spirale dal basso verso l’alto che vede succedersi: l’ingresso con una stanza al piano terra, la cucina, il tavolo e il living nel secondo piano, la sala da bagno con una grande vasca incassata e una stanza da letto alla giapponese, per terminare con una grande terrazza panoramica. Ogni piano di questa piccola architettura contemporanea si sviluppa su più livelli a seconda delle funzioni, il tutto senza muri.

Ogni ambiente è caratterizzato da una grande finestra che incornicia in maniere ogni volta diversa il panorama urbano esterno, dando agli interni una piacevole atmosfera contemplativa e di relax.

In contrasto con il suo aspetto esterno bianco e algido, gli interni sono caldi, ma essenziali, come vogliono le case giapponesi. Per differenziare i vari elementi sono stati usati diversi materiali quali pietra, piastrelle, anche per dare flessibilità d’uso agli abitanti.

www.id-fr.com

SCOPRI ALTRE CASE GIAPPONESI:
In Giappone, una casa verticale stile minimal
Un open space in stile giapponese a Kyoto
Una villa con giardino zen nel centro di Tokyo
Una casa moderna ventilata e luminosa sulla baia di Sagami


di Eugenia Murialdo / 16 Marzo 2017
tags:

casa moderna

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

[Architettura]

Cinema del reale

5 documentari per architetti visti a Copenaghen

costume

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web