ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Skyli, il rifugio ideale da smontare e trasportare (quasi) ovunque

Progettata da Utopia Arkitekter, Skýli è la capanna montabile in qualsiasi condizione, testata nella natura islandese

baita-in-montagna-trasportabile-skyli

Utopia Arkitekter ha progettato per trekkers e amanti della natura la baita in montagna ideale. Si chiama Skýli e una volta che ci entrerete direte addio all’avventura. Skýli in islandese significa appunto rifugio, come dimostra il peso relativamente contenuto e la possibilità di trasportarlo e montarlo pressoché ovunque. Ma il suo profilo appuntito è un omaggio alle architetture moderne della capitale Reykjavik.

Certo, nulla a che vedere con una tenda da montare e smontare a ogni tappa. Skýli è più un porto sicuro, il punto di partenza e d’arrivo per spedizioni into the wild pensato in ogni dettaglio per coniugare praticità e confort.

Dotata di un’ampia finestra triangolare, il rifugio lascia entrare il paesaggio gelato dell’Islanda, mentre due porte, una a nord e una a sud, assicurano che almeno una sia sempre riparata dal vento. Diviso in quattro aree principale, lo spazio tra guscio esterno e parete interna crea due ulteriori stanze, utili per stoccare materiali o stendere. Due della quattro aree sono dedicate al riposo e possono ospitare fino a 15 letti utilizzabili, all’occorrenza, come divani. Le altre sono per cucinare, comunicare e mangiare. Tutte le suppellettili sono state disegnate per essere facilmente riponibili e trasportabili.

Foto: www.mir.no

In caso di condizioni esterne particolarmente critiche, i viaggiatori troveranno riserve di cibo e kit medici per il primo soccorso. Per necessità ancora più gravi, una luce rossa può essere montata sul tetto della baita in legno. Inoltre, i pannelli solari, che alimentano una batteria ricaricabile, garantiscono una certa riserva energetica, che può essere integrata con un generatore manuale. La pioggia viene incanalata dall’esterno all’interno e filtrata, per cucinare, lavare o bere. Il riscaldamento è invece fornito dalle persone all’interno del rifugio, ma il gas della cucina può essere usato se il clima fosse troppo rigido.

Eretta su un sistema di palafitte, Skýli ha un impatto permanente minimo sull’ambiente. I materiali utilizzati sono esclusivamente CLT e, per le elevate proprietà di conservazione termica e leggerezza, mentre il guscio esterno è in acciaio, che garantisce minima espansione termica, rivestito di olio di colza, resistente a corrosione e raggi UV. Il tutto può essere montato in 2-3 giorni.

www.utopia.se


di Stefano Annovazzi Lodi / 20 Novembre 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Pistoia Reloaded

Itinerario alla scoperta del volto contemporaneo della città

itinerari

[Architettura]

Gli occhi delle torri

Le foto di Laurent Kronental scattata dalle Tours Aillaud

costume

[Architettura]

Just do it

Watts Towers: storia di un capolavoro italiano a Los Angeles

Travel

[Architettura]

La nuova vita di Detroit

Tra le strade della ex-Motor City rialzatasi grazie alla creatività

Itinerari

[Architettura]

Lo stadio smontabile

Mondiali Qatar: Fenwick Iribarren realizza uno stadio fatto di container

Architettura contemporanea

[Architettura]

Swing in Verticale

Herzog & de Meuron firma il suo primo grattacielo residenziale a NY

casa moderna

[Architettura]

Arte immersiva

Camminare dentro un quadro? A Parigi si potrà

progetti

[Architettura]

Steven Holl riscopre Scarpa

Grazie all'architetto americano riapre la Fondazione Masieri

progetti

[Architettura]

La Beirut segreta

Elegante e resiliente, la capitale del Libano in un tour da intenditori

Itinerari

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web