ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La casa su Airbnb per dormire sul vulcano Mauna Loa, attivo da 400 mila anni

Poggia su un letto di lava la casa firmata ArtisTree, eco-friendly e a impatto zero, rivestita in legno briciato per assomigliare alla natura che la circonda

casa-airbnb-vulcano-mauna-loa

Mai sentito parlare del vulcano Mauna Loa? Emerso 400 mila anni fa dalle profondità del Pacifico, da allora non ha mai smesso di eruttare. Siamo alla Hawaii, ma dimenticavi palme lussureggianti e sabbie di seta. Il paesaggio è grigio, desolato e selvaggio. E se volete provare il brivido di un’esperienza senza precedenti, potete scegliere di fermarvi qui: Phoenix House, così si chiama questa casa moderna e totalmente ecosostenibile, che proprio come la fenice del mito affiora dalle ceneri del vulcano più attivo del mondo.

Ideata dallo studio di green design ArtisTree e affittabile su AirBnB, l'abitazione di 450 metri quadri, distribuiti su due livelli, ricorda una moderna casa sulla spiaggia appena travolta da una tempesta di lapilli. Così l'hanno voluta i progettisti, perché assomigliasse in tutto e per tutto alla natura che la accoglie. Ed ecco allora i rivestimenti in legno bruciato, secondo l'antica tecnica giapponese Shou Sugi Ban, che insieme al metallo ondulato arrugginito danno alla casa un aspetto arcano e mimetico, come se fosse stato lo stesso vulcano a generarla, con la sua energia sotterranea e palpitante.

Il rispetto per l'ambiente non emerge solo nell'uso di materiali riciclati e nella modalità costruttiva a impatto zero (niente fondamenta né opere murarie), ma caratterizza ogni aspetto della ”vita” della casa, che si alimenta con l'energia solare e raccoglie e riutilizza anche l'acqua piovana.

 

All'interno la semplicità si unisce al confort, perché dormire sul vulcano non obbliga certo a stare scomodi, anzi. La casa dispone di una camera matrimoniale, un ampio soggiorno e una cucina perfettamente attrezzata. E per chi anche nei posti più isolati e selvaggi va in crisi se non trova il segnale, c'è anche l'immancabile wifi.

La vista incorniciata dalle grandi finestre vale da sola il prezzo del soggiorno: un deserto lunare, spazzato dal vento, sotto un cielo drammatico, che di notte si riempie di stelle.

Distante solo qualche centinaio di metri dalla casa c'è poi la vera ragione per venire fin qui: una cascata di lava ancora attiva, che si tuffa direttamente nell'oceano, lasciandosi inghiottire dalle acque cristalline al ritmo di una tonnellata al minuto. Uno spettacolo della natura che vi lascerà a bocca aperta, ma attenti a non avvicinarvi troppo…

artistreehomes.com


di Elisa Zagaria / 19 Giugno 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Le location del potere

Le ambientazioni del film di Sorrentino, tra cinema e realtà

Costume

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web