ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Rifugio estivo in Svezia

Un capanno eco-chic in pino. Tetto-terrazza, arredi su misura semplici e raffinati

L'architetto Leo Qvarsebo ha progettato questo rifugio estivo in legno di pino per sé e la propria famiglia. Situata in una radura isolata della Svezia centrale, a Dalarna, l'abitazione Qvarsebo reinterpreta in chiave eco-chic il concetto di semplice capanno nel verde.

Con una superficie di 90 metri quadrati, la casa si caratterizza per il tetto a due spioventi, che su un lato diventa terrazza inclinata, sul quale prendere il sole godendosi il paesaggio bucolico e sereno. Una veranda in legno anticipa il living posto al pianterreno, organizzato in uno spazio a pianta aperta rivestito di pannelli in compensato e disegnato su misura.

L'architetto Leo Qvarsebo ha ideato una serie di mobili pratici e funzionali, dalle linee semplici, in tipico stile scandinavo: cucina a vista, sala da pranzo, un angolo relax con divano imbottito che offre vani per lo storage. Le vetrate scorrevoli regalano scorci riposanti sul paesaggio, lasciando entrare luce e aria naturali.

Una scala in pino conduce alla zona notte posta al primo piano. «Questo progetto mi ricorda una casa sull'albero: robusta e a contatto con la natura, promette privacy e al contempo vedute panoramiche da ogni prospettiva».

www.leoqvarsebo.se


di Marzia Nicolini / 22 Giugno 2015

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

[Architettura]

Cinema del reale

5 documentari per architetti visti a Copenaghen

costume

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web