ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una casa ecologica in Messico

Modernità e tradizione si fondono nella villa eco-friendly progettata dallo studio ARS° Atelier de Arquitecturas nei pressi del lago Chapala

Geometrie pure e ispirazione modernista per la casa ecologica progettata dallo studio ARS° Atelier de Arquitecturas in Messico ad Ajijic, zona di laghi e montagne: un esempio di bioedilizia contemporanea, in sintonia con il contesto locale (leggi anche 5 case di campagna ecologiche immerse nel verde).

Ispirato al paesaggio quieto del vicino Lago Chapala, la struttura è stata realizzata utilizzando materiali eco-compatibili e reinterpretando in chiave contemporanea la tradizionale architettura della regione.

La villa eco-friendly si sviluppa su due piani, per una superficie complessiva di 234 metri quadrati.

Tra le caratteristiche green del progetto, i serbatoi che raccolgono l'acqua piovana, per poi filtrarla e renderla potabile, posti sul tetto piano dell'abitazione.

Imita il lago anche la piscina a specchio che fiancheggia il living; accanto, una grande fioriera porta un tocco di verde nel progetto, insieme ad alberi di palma, bouganville ed eucalipto.

Realizzata in solido cemento dipinto di bianco puro, l'edificio è completato da pannelli leggeri eppure resistenti di un albero locale chiamato Palo Dulce. Rivestono la facciata meridionale e schermano i raggi del sole.

Razionale la disposizione degli spazi: un'ampia area giorno posta al pianterreno comprende cucina a vista dal look minimale e dining room. Da notare: le travi concave che, sopra il piano di lavoro della cucina, lasciano filtrare la luce naturale all'interno.

Al piano di sopra le camere da letto, mentre lo studio del proprietario, un geografo, è collocato perpendicolarmente al living, con un effetto volumetrico a incastro.

www.atelierars.com

SCOPRI ANCHE:

In Cile, una casa di vacanza per gli amanti del verde
Nel Salento, una casa green di Massimo Iosa Ghini


di Marzia Nicolini / 23 Settembre 2015

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web