ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una casa ecologica in Messico

Modernità e tradizione si fondono nella villa eco-friendly progettata dallo studio ARS° Atelier de Arquitecturas nei pressi del lago Chapala

Geometrie pure e ispirazione modernista per la casa ecologica progettata dallo studio ARS° Atelier de Arquitecturas in Messico ad Ajijic, zona di laghi e montagne: un esempio di bioedilizia contemporanea, in sintonia con il contesto locale (leggi anche 5 case di campagna ecologiche immerse nel verde).

Ispirato al paesaggio quieto del vicino Lago Chapala, la struttura è stata realizzata utilizzando materiali eco-compatibili e reinterpretando in chiave contemporanea la tradizionale architettura della regione.

La villa eco-friendly si sviluppa su due piani, per una superficie complessiva di 234 metri quadrati.

Tra le caratteristiche green del progetto, i serbatoi che raccolgono l'acqua piovana, per poi filtrarla e renderla potabile, posti sul tetto piano dell'abitazione.

Imita il lago anche la piscina a specchio che fiancheggia il living; accanto, una grande fioriera porta un tocco di verde nel progetto, insieme ad alberi di palma, bouganville ed eucalipto.

Realizzata in solido cemento dipinto di bianco puro, l'edificio è completato da pannelli leggeri eppure resistenti di un albero locale chiamato Palo Dulce. Rivestono la facciata meridionale e schermano i raggi del sole.

Razionale la disposizione degli spazi: un'ampia area giorno posta al pianterreno comprende cucina a vista dal look minimale e dining room. Da notare: le travi concave che, sopra il piano di lavoro della cucina, lasciano filtrare la luce naturale all'interno.

Al piano di sopra le camere da letto, mentre lo studio del proprietario, un geografo, è collocato perpendicolarmente al living, con un effetto volumetrico a incastro.

www.atelierars.com

SCOPRI ANCHE:

In Cile, una casa di vacanza per gli amanti del verde
Nel Salento, una casa green di Massimo Iosa Ghini


di Marzia Nicolini / 16 Marzo 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Emozione vs. funzione

La nuova architettura organica di MAD Architects parla cinese

Edifici pubblici

[Architettura]

Grattacielo annunciato

A Toronto iniziata la costruzione del The One di Foster + Partners

progetti

[Architettura]

Milano, 3 eventi imperdibili

Moda, cinema e design il weekend più caldo di ottobre è a Milano

Itinerari

[Architettura]

Da città fantasma a...

Insieme a un nuovo nome, la città si prepara per un nuovo destino

progetti

[Architettura]

Lo zen e l'arte del giardino

Il Japanese Garden di Portland è il tempio della pace

green design

[Architettura]

New memorial per Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un nuovo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

[Architettura]

Ritorno al futuro a Dubai

Itinerario alla scoperta di una città che ha già un piede nel futuro

itinerari

[Architettura]

Un Museo della Romanità in Francia?

A Nîmes il progetto di de Portzamparc, tra storia e modernità

Musei

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web