ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La casa in legno più mimetica del Cile

Piccoli volumi con orientamenti diversi, rivestimenti in legno di pino e tante querce: la casa-rifugio di Magialiquid sembra scomparire nella foresta

Una casa in legno fusa con la natura che la circonda rappresenta il sogno di molte persone: la calda sensazione di cocooning mista al contatto continuo con l’esterno è l’idea base per questo progetto di una casa unifamiliare a 45 km dalla città cilena di Curico all’interno di una foresta privata di vecchie querce e altre specie autoctone della zona. Ed è proprio la fitta vegetazione che rende quasi impossibile impostare punti di riferimento geografici o linee di guida che ci permettono di individuare chiaramente il progetto.

Gli architetti di Magialiquid hanno risolto il problema adattando il progetto della casa di legno alla poca luce dei fitti boschi ed hanno diviso la casa in tre volumi: accesso, aree comuni e camere da letto, che sono distribuiti in base all’orientamento ottimale. Il risultato prevede quindi che le aree comuni che contengono il soggiorno, la cucina e uno spazio esterno coperto, si trovino con le loro facciate orientate secondo la linea nord-sud, mentre il volume che ospita le camere da letto nella direzione est-ovest.

Sfruttando la pendenza naturale del terreno e la disposizione dell’edificio, si è creato un vuoto tra i volumi interni che permette di godere al massimo della natura che circonda la casa. Ma il bosco entra anche all’interno dell’abitazione grazie ai materiali utilizzati e lavorati da artigiani locali esperti nella lavorazione del legno di pino in questo caso rivestito esternamente con un pattern di strisce verticali di materiale non trattato.

www.liquidagency.com

SCOPRI ANCHE
Una casa in legno, vetro e cemento
La casa in legno di Marcio Kogan
Casa in legno e cemento nella foresta pluviale


di Paola Testoni / 13 Gennaio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

[Architettura]

Cinema del reale

5 documentari per architetti visti a Copenaghen

costume

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web