ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Olanda: una casa in legno di 150 mq

Un'abitazione nel verde con mobili su misura e un gioco di altezze ispirato ad Adolf Loos

Stair House, la casa delle scale. Un nome che ben esemplifica il progetto residenziale di 150 metri quadrati su 10 diversi livelli realizzato nel 2013 dallo studio olandese Onix ai margini della cittadina di Almelo, nei Paesi Bassi.

Ogni piano differisce dal precedente di 75 centimetri e il risultato è sorprendente: lo spazio diventa movimentato e gli ambienti domestici risultano suddivisi in funzione di questi dislivelli interni.


"Questa casa ci piace perché gode di un'atmosfera di continuità spaziale che è spesso assente ed impercettibile nelle abitazioni tradizionali", ci ha spiegato la famiglia che vi abita – una coppia con bambini.



Altra peculiarità del design dell'icona riguarda la scelta di realizzare tutto – dall'involucro, al pavimento, ai mobili disegnati su misura – in legno proveniente da foreste certificate. Il risultato è un pezzo unico: un insieme continuo e complesso di scale, pareti, soffitti, panche e armadiature, funzionale e confortevole. Gli arredi sono contemporanei con il living punteggiato da sedie Model 3107 di Arne Jacobsen prodotte da Fritz Hansen e lampade Tolomeo disegnate da Michele De Lucchi per Artemide.


L'ispirazione, ci confessano gli architetti, è giunta dal progetto Raumplan di Adolf Loos: una soluzione spaziale nella quale gli ambienti hanno altezze diverse a seconda della funzione e l'incastro tra i vari volumi è caratterizzato da piani a sbalzo. Il tutto è ovviamente rivisitato in chiave sostenibile.


di Marzia Nicolini / 10 Luglio 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Le location del potere

Le ambientazioni del film di Sorrentino, tra cinema e realtà

Costume

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web