ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Vienna, casa e studio con patio

Una villa contemporanea con vetrate sul verde e interni minimal in stile giapponese

Tutto ruota attorno a un patio verde nel progetto CJ5 House, l'abitazione e studio ideata dallo studio di architettura austriaco Caramel.
Situata in un quartiere residenziale di Vienna, la villetta unifamiliare deve la sua forma allo spazio rettangolare del sito: un lotto di terra largo appena 5 metri, ma lungo 35. Per creare una struttura armonica e funzionale su un simile appezzamento, i progettisti hanno pensato di spezzare il volume creando un giardino interno, su cui fare affacciare lo spazio abitativo.

Realizzata in cemento dipinto di bianco, CJ5 House presenta una facciata priva di finestre sul lato strada e si caratterizza per il profilo frastagliato che protegge la corte. "Volevamo assicurare intimità ai proprietari, che qui vivono e lavorano, trascorrendo gran parte delle loro giornate in casa", spiegano gli architetti.


Sviluppata su due piani, l'abitazione si ispira per molti versi allo stile giapponese: un sistema di ambienti concatenati, pavimenti in cemento e legno grezzo, ampi soffitti e un arredo ridotto al minimo. Lo sguardo è sempre orientato verso lo spazio verde centrale, cuore del progetto e fonte di luce naturale, aria e benessere.


La strada, la città e i suoi rumori appaiono attutiti, in particolare quando ci si rifugia nella stanza-cinema, con proiettore, morbidi pouf e interni total white, o ci si immerge nell'acqua della vasca idromassaggio. Che, ovviamente, guarda al giardino.

Info: http://www.caramel.at


di Marzia Nicolini / 30 Settembre 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

In punta di penna

Milano raccontata dai grandi autori italiani

Travel

[Architettura]

Vienna effetto Wow

Arte, architettura e design nei posti più cool della capitale Austriaca

Itinerari

[Architettura]

Una mela al giorno...

A Cupertino Apple apre il Visitor Center progettato da Norman Foster

edifici pubblici

[Architettura]

Nuovo grattacielo a Milano

Lo skyline della città cambia ancora con Gioia 22, pronto tra 3 anni

progetti

[Architettura]

Il volto urbano nella storia

La mostra di Carlos Garaicoa alla Fondazione Merz di Torino

mostre

[Architettura]

L'architettura della giustizia

Il tribunale di Parigi firmato Piano è aperto e trasparente, come la legge

edifici pubblici

[Architettura]

Il salotto di Hong Kong

Quelle nuove terrazze sul porto di Hong Kong...

Travel

[Architettura]

La tundra in un parco

La Russia si mette a nuovo in attesa dei Mondiali 2018

Travel

[Architettura]

Un hotel da veri bohémien

L'Hotel Pilar in Leopold de Waelplaats ad Anversa

Hotel

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web