ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Dalla Corea una casa vacanze ispirata a Gino Paoli

“Il cielo in una stanza” sembra scritta apposta per la Baomaru House, progettata dallo studio Rieuldorang Atelier

casa-vacanze-corea-baomaru-house-struttura
Yoon Joonhwan

Il profilo della Baomaru House. A dominare la scena, due case bianche dall’apparente semplicità, le cui sezioni perfettamente traslate permettono alla natura e al blu del cielo di sfiorare gli spazi domestici.

Nel cuore della Corea del Sud i creativi dello studio Rieuldorang Atelier rievocano inconsapevolmente il titolo di una delle più celebri canzoni composte da Gino Paoli, trasportandone l’eco sul piano architettonico per dare forma alla Baomaru House, una casa vacanze dalla spiccata personalità.

Per realizzare questo progetto, che nella sua traduzione letterale significa una casa dalla quale è possibile vedere il cielo, i progettisti dello studio coreano si sono battuti per ridefinire la canonica silhouette di un’abitazione inseguendo un’idea di radicale essenzialità.

Il tutto senza trascurare il comfort degli ambienti, in modo tale da garantire ai proprietari del complesso residenziale la possibilità di staccare la spina dallo stress lavorativo e dal caos urbano, in una casa circondata dalla natura.

Così su di un ripido pendio con alle spalle il profilo delle montagne sono apparsi i bianchissimi profili stilizzati di due semplici case di vacanza. Quasi la versione ingrandita di due casette del monopoli che, però, dall’alto appaiono sezionate da tagli che ne spezzano la silhouette creando nuovi, inattesi, ambienti a stretto contatto con la natura.

Lo spazio ricavato dallo scorrimento ideale delle sezioni delle abitazioni è stato, infatti, occupato da terrazze con grandi alberi, che portano il verde tra gli spazi domestici e permettono di ammirare l’intenso blu del cielo in totale relax.

A unire le due costruzioni, una struttura dalle mura in cemento grezzo che sembra entrare nel fianco della montagna e che raccoglie i principali ambienti della casa, illuminati da pareti bianchissime e impreziositi dal calore del legno e da arredi ultra moderni.

A completare questo rivoluzionario progetto di casa vacanza, una classicissima piscina perché anche la più ardita delle formule di relax ha bisogno delle sue confortanti certezze.

www.rieuldorang.com

SCOPRI ANCHE:
In Cile una casa vacanze immersa nella natura
5 case vacanza di design in Grecia


di Francesco Marchesi / 17 Gennaio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Il nuovo salotto di Hong Kong

Quelle nuove terrazze sul porto di Hong Kong...

Travel

[Architettura]

La tundra in un parco

La Russia si mette a nuovo in attesa dei Mondiali 2018

Travel

[Architettura]

Un hotel da veri bohémien

L'Hotel Pilar in Leopold de Waelplaats ad Anversa

Hotel

[Architettura]

Design e nobiltà

Locanda La Raia: la ricostruzione di un luogo tra Gavi e Novi Ligure

restyling

[Architettura]

Into the wild

Il rifugio mobile per avventurieri testato nella natura islandese

progetti

[Architettura]

La foresta sotto vetro

In Oman nasce il giardino botanico del futuro firmato Arup

progetti

[Architettura]

La nuova sede Nike a New York

A New York batte un cuore Nike al 55 di Avenue of the Americas

Uffici di design

[Architettura]

Arte antica, nuovo museo

In Cina un nuovo museo dedicato alla porcellana come storia d'amore

Travel

[Architettura]

Social housing in classe A+

Cascina merlata, il nuovo smart district milanese è green e all'avanguardia

Architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web