ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

5 case di campagna ecologiche immerse nel verde

Una selezione di rifugi green moderni, case ecologiche, passive e a basso impatto ambientale per riscoprire il rapporto con la natura

case-di-campagna-ecologiche-nel-verde-cile

Nella storia dell'architettura le case di campagna sono tradizionalmente dedicate all'ozio e alla villeggiatura a contatto con la natura. La definizione ancora oggi è valida, tanto più che le ville contemporanee immerse nel verde rappresentano la fuga dal caos della città nonché la promessa di una vita più salutare in paesaggi spesso mozzafiato.

Progettate per vivere in armonia con il contesto, le ville in campagna sono spesso prove di alta architettura dove il dentro e il fuori si connettono tra di loro attraverso relazioni fruttuose che ampliano i confini della casa proiettando la zona living nell'ambiente naturale sia che si tratti di mare, lago, montagna.

Abitare in una di queste case – dove sempre di più l'estetica e il confort incontrano la sostenibilità e l'innovazione – è un privilegio che molti vorrebbero concedersi. Ville moderne meravigliose, queste residenze sono case da sogno perfette per il relax che ridefiniscono il concetto di lusso legandolo al benessere anziché all'ostentazione. Andiamo a scoprirne 5, sparse in giro per il mondo.

Partiamo da un'architettura d'autore green al 100%: una casa di campagna in pietra e legno (foto sopra) nella campagna leccese del Salento, firmata da Massimo Iosa Ghini, isolata tra ulivi secolari e pini marittimi. Guardandola si ha davvero l'impressione di una costruzione in simbiosi con la campagna che la circonda. Merito del tufo e della pietra locale Chianca che caratterizzano facciata e pavimenti e che conferiscono alla masseria un'aria familiare eppure nuovissima. Antistante l’ambiente living un moderno pergolato assicura ombra e carattere all'area outdoor (Scopri di più Nel Salento, una casa green di Massimo Iosa Ghini).

Totalmente integrata nella vegetazione e costruita con materiali a km 0 è anche la casa vacanze in Cile progettata da Apio Arquitectos (foto sopra), perfetta per gli amanti del verde e dei luoghi incontaminati. La villa, ecosostenible, poggia su un sistema costruttivo di pilastri e travi in acciaio che lasciano intatto il terreno senza compromettere la struttura geomorfologica della collina. La casa, elegante e spartana al tempo stesso, culmina in una panoramica terrazza vista lago in assi di pino (Scopri di più In Cile, una casa di vacanza per gli amanti del verde).

La terza villa è una casa di campagna con scuderia (foto sopra), situata nella Valle de Bravo in Messico, disegnata dallo studio CC Arquitectos e realizzata con materiali riciclati per limitare l'impatto sull'ambiente.
Motivo peculiare della facciata è l'uso delle traversine dei binari ferroviari che conferiscono ai prospetti un aspetto naturale grazie al legno recuperato. Grandi vetrate scorrevoli consentono l'osmosi tra interno ed esterno connettendo la zona giorno al porticato che affaccia sulla natura (Scopri di più Una villa nel bosco con scuderia in Messico).

Si trova in California, in uno scenario completamente diverso ma non meno suggestivo, la villa Oak Pass costruita sulla sommità di un parco naturale poco distante da Beverly Hills. Ideata come architettura spettacolare dallo studio Walker Workshop Design Build, l'abitazione – progettata sul principio della trasparenza del vetro che permea le facciate – si distingue nel paesaggio per la terrazza panoramica rialzata con piscina a sfioro che crea, nel verde, una meravigliosa presenza. Le querce secolari – maestose ed ombrose – si specchiano nell'acqua sottolinenado la relazione tra natura e artificio (Scopri di più In California, una casa in vetro e cemento immersa nel verde).

Con l'ultimo progetto torniamo in Italia, in Piemonte, dove sulle colline torinesi FL Architetti hanno ideato e realizzato una moderna villa nel verde, ecologica e a basso consumo energetico, giocando sull'alternanza tra un materiale crudo come il cemento e uno naturale come il legno. Protagonista della casa è l'ampia vetrata che inquadra il panorama. Gli esterni sono caratterizzati da una piscina rettangolare che in estate diventa lo spazio più utilizzato della villa (Scopri di più Villa nel verde sui colli torinesi).


di Alec Cinque / 30 Giugno 2016

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Filarmonica marina

Tra hub creativo e città d’acqua: così cambia lo skyline di Amburgo

Edifici pubblici

[Architettura]

Una casa d'autore in palio

Il nuovo progetto di Alberto Campo Baeza è un omaggio a Barragán

casa moderna

[Architettura]

Il pollaio? Sì, ma minimalista

Dopo questa chicken coop 2.0 la fattoria non sarà più la stessa

arredi outdoor

[Architettura]

Nuovo polo creativo a Miami

Un grande volume bianco firmato Oma porta la cultura a Mid Beach

musei

[Architettura]

Una scuola très chic

L'inconfondibile gusto francese di Jacques Ferrier a Pechino

Architettura contemporanea

[Architettura]

Il nastro cinese di Möbius

Un enorme anello di vetro e acciaio spicca nel Chaoyang Park di Pechino

uffici di design

[Architettura]

La mecca del design a Londra

Il nuovo London Design Museum nel quartiere di Kensington

musei

[Architettura]

Vivere in garage

Andy Martin trasforma un rifugio per auto in una casa moderna

restyling

[Architettura]

2 architetti per gli USA

Barack Obama sceglie Frank Gehry e Maya Lin

Premi

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web