ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Berlino nel 2018 sarà bellissima. Ecco perché

Fra arte e design, shopping e cinema, 10 cose da fare a Berlino nel nuovo anno. Compresa la boxe pink in albergo

cosa-vedere-a-berlino-2018
Getty Images

Una metropoli europea trendy e multiculturale, Berlino profuma di libertà e cultura.

Se i festeggiamenti per i primi 10 anni della Biennale non vi bastano, non preoccupatevi, Berlino nel 2018 ha molte altre frecce al proprio arco per creare anche quest'anno ottime occasioni per una visita. La capitale tedesca, ormai consacrata metropoli trendy europea, crogiolo multietnico e multiculturale di razze e di stili di vita, è anche la patria dei nuovi creativi, dell’industria internazionale del cinema, del design e dell’arte.

Il motto “Berlin 365/24” dice molto sulla vita della città-stato tedesca che accanto alle tracce del suo a volte difficile passato -dal museo dell’Olocausto ai resti del muro che la divisero per decenni- è divenuta ora la metropoli della libertà con un calendario di eventi proposti per ogni ora dell’anno. Nonostante la città inviti ad una programmazione minima -basta arrivare e lasciarsi coinvolgere dalle innumerevoli iniziative- abbiamo voluto scegliere le 10 ragioni -culturali, architettoniche e di design- per non procrastinare più il viaggio e partire subito per Berlino.

Leggi anche → Le città migliori del 2018

Berlin International Film Festival

Il 68° Berlin International Film Festival quest’anno è tutto concentrto sul film: star internazionali e grandi movie. Circa 400 film sono proiettati alla Berlinale e i biglietti sono disponibili per tutti, proprio perchè questo è il più grande festival del cinema del mondo completamente aperto al pubblico che per dieci giorni, avrà la possibilità di assistere a film che ispirano, toccano e sono in grado di farci aprire e scoprire nuovi mondi.

Varie sedi, 15-25 febbraio 2018, www.berlinale.de/en

Copyright: visitberlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Biennale di Berlino per l’Arte Contemporanea

La decima dizione della Biennale di Berlino si tiene in diverse sedi sparse per la città e riunirà diversi movimenti e stili artistici sia locali che internazionali. La Biennale di Berlino per l'arte contemporanea è anche un importante forum a livello mondiale e la piattaforma per conoscere nuovi giovani talenti sullo sfondo di una delle città più belle del mondo.

Varie sedi, 9 giugno-9 settembre 2018 http://www.berlinbiennale.de/

@10th Berlin Biennale for Contempory Art

Aufbau Haus

Uno degli ultimi contesti creativi e di design della città è Aufbau Haus; è qui infatti che si sono concentrate alcune delle aziende più importanti del settore dell’editoria e del design, ma anche la compagnia teatrale TAK (Theater Aufbau Kreuzberg). e altri 50 partner dei settori iù creativi di tutto il paese: dalla Metrolit, inno della cultura pop fino ai creativi berlinesi di Extra Tapete, con le loro collezioni di carta da parati di design in piccole capsule di edizioni limitate. Completa l’offerta un negozio di arredi minimalisti, un ristorante, una caffetteria, un negozio di libri e Imago 1: 1, l'unica macchina fotografica per autoritratti al mondo in cui è possibile entrare. Anche la rete Create Berlin ha la sua sede ad Aufbau Haus.

Aufbau Haus, Moritzplatz www.aufbauhaus.de

@ Visit Berlin foto Wolfang Scholvien

L'Archivio Bauhaus e il Museo del Design di Berlino

L'Archivio Bauhaus e il Museo del Design di Berlino ospitano la più vasta collezione al mondo di materiali del Bauhaus ed è un must per tutti gli appassionati di design. Anche l'esterno dell'edificio, progettato da Walter Gropius, è un capolavoro di design d'avanguardia che ospita la mostra permanente sulla collezione Bauhaus. Ora, dopo il recente restyling per prepararsi al suo centenario nel 2019, presenta circa 80 nuove acquisizioni, nonché una serie di mostre temporanee. La Berlinische Galerie sul lato settentrionale di Kreuzberg, si concentra invece sull'arte e il design realizzati a Berlino negli ultimi cento anni.

www.bauhaus.de  www.berlinischegalerie.de

@ Visit Berlin Wolfang Scholvien

Bröhan Museum

Un piccolo gioiello relativamente sconosciuto al largo pubblico e un relativamente piccolo museo specializzato in Art Nouveau, Art Deco e Funzionalismo: nel Bröhan Museum troverete display che mostrano essenzialmente arti decorative e belle arti. Gli oggetti selezionati che utilizzano materiali e tecniche differenti sono presentati in combinazione con mobili, tappeti, grafica e immagini come pure camere completamente arredate.

www.broehan-museum.de

Visit Berlin Copyright: Sergej Horovitz

DMY International Design Festival

Il DMY International Design Festival è il più importante evento tedesco per la progettazione di prodotti contemporanei ed è ormai divenuto un appuntamento d’obbligo del settore. Negli ultimi anni, si è trasformato anche nel luogo in cui i berlinesi più innovativi in questo campo si incontrano per conoscere le ultime tendenze e osservare i nuovi esperimenti creativi. Il DMY è completato da numerosi eventi speciali presso studi di design, gallerie, musei e ambasciate di tutta Berlino.

www.dmyberlin.com

Stilwerk

Un tempo era la sede della Dresdner Bank, sull’animatissima Kurfürstendamm, tra Theatre des Westens e Savignyplatz, ora ospita Stilwerk un insieme di 60 store di arredi di alto livello distribuiti sui cinque piani dell’edificio la cui celebre volta è stata mantenuta e integrata come un punto culminante architettonico nella struttura di vetro. Qui si trova anche Zeitlos, un negozio di design specializzato in originali Bauhaus e Art Deco di designer come van der Rohe, Wagenfeld e Breuer.

www.stilwerk.de

c_visitBerlin_Foto_Wolfgang_Scholvien

Shopping a Friedrichshain

Arredi vintage, design d’antan e moda concettuale: è possibile trovare di tutto e di più nella capitale tedesca. Qui indirizzi mitici come Exil-Wohnmagazin, BoConcept e Moove presentano i loro arredi raffinati vicino alla produzione di giovani designer come Steinbühl, Nutsandwoods e Lukkizi.

 www.exil-wohnmagazin.de www.boconcept.de www.steinbuehl.com www.nutsandwoods.de

Copyright: visitberlin, Foto: Wolfgang Scholvien

/ Berlin

Prodotti esclusivi e realizzati in modo sostenibile da designer e produttori di Berlino sono in vendita presso il concept store / Berlin di Nositzstraße in Kreuzberg. Le offerte spaziano dalla cucina al design d'interni fino alle idee regalo per tutti gli appassionati del design. / Berlin funge anche da networking e supporto dei designer berlinesi che amano incontrare i visitatori per presentare i loro prodotti.

http://www.ofberlin.com

Hotel Moxy

Moxy Berlin è luogo divertente, aperto 24 ore su 24 con spazi comuni pensati per i viaggiatori e i berlinesi che hanno voglia di stare con gli amici e conoscere gente nuova, senza spendere una fortuna. Il check-in si fa al bancone del bar, dove all’arrivo viene offerto il cocktail di benvenuto ‘Got Moxy’. Gli interni sono un mix riuscito di design audace e stile accessibile, con una fusione di materiali lavorati e grezzi, ad iniziare dalla lobby, luminosa, spaziosa ed eclettica, dove gli ospiti possono rilassarsi, leggere un libro preso dalla Moxy Library, connettersi a Internet, o fare un po’ di movimento prendendo a pugni un sacco da boxe rosa. Quasi d’obbligo un selfie in ascensore, arredato come un set fotografico.

http://moxy-hotels.marriott.com/en/hotels/berlin

Courtesy of Marriott Hotels


di Paola Testoni / 11 Gennaio 2018

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Le location del potere

Le ambientazioni del film di Sorrentino, tra cinema e realtà

Costume

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web