ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Hotel immersi nella natura? Questo resort di lusso nella giungla vi conquisterà!

Il Coqui Coqui Coba in Messico è un hotel di lusso degno di una scenografia di Indiana Jones. Per scoprire lo Yucatan senza rinunciare al comfort

hotel-immersi-nella-natura-resort-messico

Il resort Coqui Coqui Coba Residence & Spa nello Yucatan, costruito su una vecchia rovina, ad prima occhiata presenta il fascino di un luogo antico, quasi abbandonato, all'interno ha tutti i confort e le comodità di un hotel stellato

Tra gli hotel immersi nella natura il Coqui Coqui Coba Residence & Spa in Messico è decisamente tra i migliori al mondo. Dopo tutto, se è vero che oggi il vero lusso per chi viaggia è vivere un’esperienza unica, questo resort è senz’altro una meta a cinque stelle da non perdere. Un’architettura che farebbe invidia ad una scenografia di Indiana Jones che nasconde un servizio di hotellerie di altissimo livello.

Foto © Cerriti Draime 

Ma Coqui Coqui non è solo un residence esclusivo per vacanze nella natura, è il progetto di uno stile di vita, che Francesca Bonato, designer italiana, e il suo compagno Nicolas Malleville, architetto del paesaggio e profumiere hanno voluto condividere con i loro amici e ospiti.

Foto © Cerriti Draime  e GentlHyers

Il marchio ha sviluppato hotel di lusso, spa, boutique, ma anche profumi prodotti con le fragranze ispirate alla flora e al lifestyle dello Yucatan, per offrire ai visitatori un'esperienza sensoriale a 360°, lontano dalle rotte del turismo di massa, che promuove la semplicità e l’autenticità come valore primario.

Foto © GentlHyers

Francesca e il socio Jacopo Janniello Ravagna, hanno poi fondato l'azienda messicana Hacienda Montaecristo, con l'obiettivo di rendere nuova vita ad un artigianato antico. Così all'interno della struttura si possono toccare e ammirare i prodotti originali dei tessitori locali, collane d'oro in filigrana e amache intrecciate a meno.

Una collezione di oggetti ritrovati in vecchi mercatini danno vita ad una straordinaria wunderkammer della storia messicana che aiuta a ricreare un’atmosfera misteriosa e ricercata durante un soggiorno immersi nella natura.

I veri esploratori e gli amanti delle vacanze nella natura apprezzeranno la fedeltà con la quale la struttura è stata restaurata. Due torri rifugio situate nell’ antica città in rovina di Coba, aprono la vista su un paesaggio incontaminato: giungla, lagune, grotte, antiche piramidi Maya, diventano il loro parco giochi.

Da un ponte di corda si accede ad una delle suite, con vista panoramica sul paesaggio dello Yucatán, che si può ammirare da una terrazza privata. L’interno delle stanze è caratterizzato da un classico stile beach unito a un’eleganza raffinata.

Foto © Cerriti Draime 

I servizi di hotel d’alta gamma sono assicurati per offrire agli ospiti una nuova idea di relax, dalle piscine all’aperto con una vista mozzafiato sui romantici tramonti della laguna, alla cucina ricercata che ripropone piatti tipici reinterpretati in chiave moderna. Ogni dettaglio,dall'arredo, ai servizi di piatti, ai kit cortesia, non è lasciato al caso. 

Foto © Cerriti Draime 

Foto © GentlHyers

Il Coqui Coqui Coba ha pensato ad un servizio completo, per esploratori contemporanei che vogliono vivere un'avventurosa vacanza nella natura, assaporare l'atmosfera di tempi e luoghi passati, senza rinunciare al comfort.

www.coquicoqui.com

SCOPRI ANCHE:

Un hotel sostenibile immerso nella natura in Sri Lanka
Un hotel di lusso in Messico
In Messico una villa sull'oceano
Una casa ecologica in Messico


di Laura Arrighi / 17 Febbraio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Emozione vs. funzione

La nuova architettura organica di MAD Architects parla cinese

Edifici pubblici

[Architettura]

Grattacielo annunciato

A Toronto iniziata la costruzione del The One di Foster + Partners

progetti

[Architettura]

Milano, 3 eventi imperdibili

Moda, cinema e design il weekend più caldo di ottobre è a Milano

Itinerari

[Architettura]

Da città fantasma a...

Insieme a un nuovo nome, la città si prepara per un nuovo destino

progetti

[Architettura]

Lo zen e l'arte del giardino

Il Japanese Garden di Portland è il tempio della pace

green design

[Architettura]

New memorial per Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un nuovo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

[Architettura]

Ritorno al futuro a Dubai

Itinerario alla scoperta di una città che ha già un piede nel futuro

itinerari

[Architettura]

Un Museo della Romanità in Francia?

A Nîmes il progetto di de Portzamparc, tra storia e modernità

Musei

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web