ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

iMuseum a Mykonos

Il museo-negozio progettato da CTRLZAK

È un museo. È un negozio. Cos'è? L'iMuseum, costruito sull'isola di Mykonos da CTRLZAK Art & Design Studio, è un ibrido. Un concept store nel quale è possibile acquistare le repliche di pezzi storici esposti in diversi centri archeologici della Grecia.

Lo studio milanese ha ideato uno spazio che si sviluppa lungo tre assi principali - stratificazione, siti archeologici, rappresentazione museologica - accorpati e caratterizzati dall'uso comune di materiali/colori e dal setting dell'illuminazione.

Il fulcro degli ambienti espositivi si avvale di volumi asimmetrici laccati di bianco ispirati alle tipiche lastre di pietra frammentate che si trovano nelle aree archeologiche. In questo caso diventano unità o teche attrezzate per esibire oggetti di diverso tipo. Le coperture dei pavimenti, in marmo Pentelikon o in legno, segnano le diverse zone del negozio.

Sul retro, l'ampia parete creata utilizzando un mix di marmo, ottone e legno d'ulivo, è stata pensata come un'ampia installazione per esporre i pezzi dalle svariate forme.

Le lampade a sospensione sono state progettate esclusivamente per l'iMuseum da CTRLZAK. Si tratta di sottili cilindri in ottone pensati come riflettori che puntano sulle singole repliche in vendita. Quest'ultime sono presentate con informazioni sugli originali e sul periodo al quale risalgono. 

L'intero progetto è supportato da un meticoloso studio di graphic design sviluppato in collaborazione con lo studio Sereal di Atene.


di Eugenio Cirmi / 26 Novembre 2013

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I primi 20 anni del Guggenheim

L'anniversario del museo che ha cambiato il destino di Bilbao e non solo

musei

[Architettura]

Bellezze naturali

Sono 26 i nuovi siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità nel 2017

travel

[Architettura]

Emozione vs. funzione

La nuova architettura organica di MAD Architects parla cinese

Edifici pubblici

[Architettura]

Grattacielo annunciato

A Toronto iniziata la costruzione del The One di Foster + Partners

progetti

[Architettura]

Milano, 3 eventi imperdibili

Moda, cinema e design il weekend più caldo di ottobre è a Milano

Itinerari

[Architettura]

Da città fantasma a...

Insieme a un nuovo nome, la città si prepara per un nuovo destino

progetti

[Architettura]

Lo zen e l'arte del giardino

Il Japanese Garden di Portland è il tempio della pace

green design

[Architettura]

New memorial per Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un nuovo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web