ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

MAD Bruxelles: inaugurata la prima sede del Museo della Moda e del Design

La piattaforma per la promozione del design e della moda apre le porte della sua nuova sede in un edificio ristrutturato da Studio V+ nella capitale europea

mad-bruxelles-museo-della-moda-e-del-design
©Maxime Delvaux

La facciata contemporanea della sede del MAD il nuovo Museo della Moda e del Design aperto a Bruxelles

MAD Bruxelles ha ufficialmente aperto le porte del suo nuovo edificio lo scorso 20 aprile.

Creato nel 2010 per favorire lo sviluppo del settore della moda e del nella capitale europea, MAD Bruxelles lavora sotto la direzione di Alexandra Lambert per rafforzare la promozione e lo sviluppo internazionale del lavoro degli stilisti e designer brussellesi.

Foto: ©Maxime Delvaux

MAD Bruxelles è ora l'unica piattaforma europea capace con il suo team di promuovere ricerca e sviluppo, educazione, promozione e imprenditorialità nei settori della moda e del design.

La piattaforma, che negli ultimi cinque anni ha attirato con i suoi eventi oltre 140.000 visitatori, ha finalmente una sede propria nell’elegante piazza del Nouveau Marchè aux Grains, dove un vecchio edificio è stato ristrutturato dagli architetti dello Studio V+ e dai designer di ROTOR per diventare il nuovo Museo della Moda e del Design.

LEGGI ANCHE → Le Toison d'Or un nuovo edificio ecosostenibile nel cuore di Bruxelles

Foto:© Clément Huylenbroeck

Il restyling ha puntato sulla conservazione dei volumi esistenti riconcepiti in vasti spazi luminosi.

Foto: ©Maxime Delvaux

Gli interni del Museo della Moda e del Design, tutti declinati nel colore bianco, offrono un ampio ventaglio di materiali storici e contemporanei: dalle moquette delle stazioni del metrò, fino al granito bianco delle antiche dimore eleganti dei notabili della città.

Foto: ©Maxime Delvaux

Ogni spazio, che possiede così una propria identità, è stato creato e sovrapposto per facilitare la circolazione fluida in un ambiente pieno di luce votato alla creatività e all’incontro.

Foto:© Clément Huylenbroeck

Il progetto di interni del MAD di Bruxelles è stato affidato a progettisti locali che hanno voluto creare in primis un luogo a disposizione di tutti i professionisti delle industrie creative, ma anche uno spazio di co-working, un luogo di incontro, uno spazio per ospitare workshop, seminari, spettacoli e mostre.

Foto:© Clément Huylenbroeck

La prima mostra, in scena in occasione dell'apertura del Museo della Moda e del Design, durerà fino al 20 agosto e affronta il tema del design in tutte le sue dimensioni, le sue ispirazioni, le sue ricerche, le sue influenze, la sua storia e, soprattutto, il suo futuro.

Foto: ©Maxime Delvaux

www.mad.brussels


di Paola Testoni / 2 Maggio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I primi 20 anni del Guggenheim

L'anniversario del museo che ha cambiato il destino di Bilbao e non solo

musei

[Architettura]

Bellezze naturali

Sono 26 i nuovi siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità nel 2017

travel

[Architettura]

Emozione vs. funzione

La nuova architettura organica di MAD Architects parla cinese

Edifici pubblici

[Architettura]

Grattacielo annunciato

A Toronto iniziata la costruzione del The One di Foster + Partners

progetti

[Architettura]

Milano, 3 eventi imperdibili

Moda, cinema e design il weekend più caldo di ottobre è a Milano

Itinerari

[Architettura]

Da città fantasma a...

Insieme a un nuovo nome, la città si prepara per un nuovo destino

progetti

[Architettura]

Lo zen e l'arte del giardino

Il Japanese Garden di Portland è il tempio della pace

green design

[Architettura]

New memorial per Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un nuovo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web