ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

A New York si festeggia il mese dell'architettura con 5 mostre imperdibili

Archtober, il mese newyorkese dedicato all’architettura e al design apre i battenti con l'iniziativa Building of the Day e tantissimi altri appuntamenti

29 Roy and Diana Vagelos Education Center_Diller Scofidio + Renfro in collaboration with Gensler_Iwan Baan www
Courtesy of Archtober

Alla scoperta della settima edizione di Archtober: la kermesse newyorkese dedicata all’architettura e al design

La settima edizione di Archtober è iniziata e per tutto il mese di ottobre i quartieri centrali di New York faranno da scenario all’Architecture and Design Month: un vero e proprio festival che prevede eventi, special tour, attività e mostre legate appunto al tema dell’importanza del design e dell’architettura nella nostra vita quotidiana. Organizzato dal Center for Architecture in collaborazione con oltre sessanta associazioni in giro per la città: il festival punta a mostrare a newyorkesi e non l’importanza e la ricchezza del design nel contesto architettonico della Grande Mela. Tra le varie iniziative sicuramente la più singolare è la serie Building of the Day che prevede di celebrare edifici iconici della città grazie a tour speciali guidati da architetti.

Scaffolding
Center for Architecture, fino al 14.1.18
Ci sono circa 280 miglia di ponteggi che occupano New York City in qualsiasi momento dell’anno e fanno dell’impalcatura un sistema flessibile e accessibile con un enorme potenziale. Attraverso un'installazione di impalcature reali progettate da Shohei Shigematsu di OMA, l'allestimento ricompone lo spazio architettonico del Centro per l'Architettura, dando al visitatore una nuova visione sulla struttura e sul suo potenziale trasformismo.

5x5 Participatory Provocations
Center for Architecture fino al 31.10.17
Sono 25 i giovani architetti impegnati a rispondere, in maniera spesso provocatoria, alle sfide di un prossimo futuro immaginario. I cinque temi sono: il futuro visto dai droni, le conseguenze degli alti livelli di lusso, il turismo sulla luna, lo sviluppo immaginario dell’Agenzia per la Sicurezza Nazionale Americana la potenziale costruzione di un muro anti immigrazione sul confine tra gli Stati Uniti e il Messico.

LEGGI ANCHE: → Un gruppo di architetti messicani ha immaginato davvero il muro di Trump

Freshkills Park: Landscape in Motion at Staten Island Arts’ Culture Lounge
Freshkills Park fino al 14.1.18
Presentato dalla Gallery of Arts’Culture Lounge di Staten Island, Landscape in Motion è la pietra miliare di un concorso fotografico legato alla paesaggistica, organizzato da Freshkills Park insieme la Staten Island Advance. La mostra presenta i progetti vincintori nelle categorie professionali, amatoriali e studentesche, e metterà a confronto le esperienze di realtà virtuale del parco e le fotografie storiche dell'archivio Staten Island Institute.

Ettore Sottsass: Design Radical
The Met Breuer fino all’8.10.17
Una mostra alla scoperta della produzione del geniale designer: mobili, ceramica, gioielli e tessuti di uno dei più prolifici architetti e designer italiani del XX secolo. Questa mostra riesamina la carriera di Sottsass mettendo le sue opere-chiave in dialogo con oggetti antichi e contemporanei che le hanno ispirate.

LEGGI ANCHE: → Ettore Sottsass, 2 mostre da non perdere

Foto @ Metropolitan Museum of Art

John Lockwood Kipling: Arts & Crafts in the Punjab and London
Bard Graduate Center fino al 7.1.18
Alla riscoperta dell’opera di John Lockwood Kipling (1837-1911) -designer, scultore architettonico, curatore, educatore, illustratore e giornalista, che ricoprì un ruolo essenziale nella valorizzazione dell'arte e dell'artigianato ottocentesco nell'India Britannica. Una vasta gamma di oggetti, dai tessuti e dai gioielli alla ceramica e ai disegni, rivelano questa competenza carismatica e la sua forte influenza sul figlio Rudyard, autore del libro della giungla.

Per informazioni sul programma e le visite guidate, basta rivolgersi alla Lounge centrale del Center for Architecture, dove saranno distribuiti pamphlet a tutti i partecipanti. Per conoscere più dettagli e il tour dell’Edificio del Giorno potete consultare direttamente il calendario del sito.

Foto @ Iwan Baan

www.archtober.org


di Paola Testoni / 5 Ottobre 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Napoli, un'altra volta

Ferzan Özpetek e il ritratto carnale di una città che non smette di affascinare

costume

[Architettura]

Un viaggio a Rotterdam

Sono tante le ragioni per visitarla nel 2018: noi ne abbiamo scelte 10

Travel

[Architettura]

Quanto conosci Wright?

Un ritratto fotografico in 532 edifici, molti dei quali dimenticati

Costume

[Architettura]

Pistoia Reloaded

Itinerario alla scoperta del volto contemporaneo della città

itinerari

[Architettura]

Gli occhi delle torri

Le foto di Laurent Kronental scattata dalle Tours Aillaud

costume

[Architettura]

Just do it

Watts Towers: storia di un capolavoro italiano a Los Angeles

Travel

[Architettura]

La nuova vita di Detroit

Tra le strade della ex-Motor City rialzatasi grazie alla creatività

Itinerari

[Architettura]

Lo stadio smontabile

Mondiali Qatar: Fenwick Iribarren realizza uno stadio fatto di container

Architettura contemporanea

[Architettura]

Swing in Verticale

Herzog & de Meuron firma il suo primo grattacielo residenziale a NY

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web