ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Casa con piscina e vista panoramica

Il progetto Pool K riporta in vita una vecchia scuola in Belgio nelle Fiandre

Un progetto realizzato grazie al forte desiderio dei committenti di abitare in una casa con piscina. Nasce così Pool K a Grimbergen, un piccolo comune belga nelle Fiandre. L'intervento è dello studio dmvA che ha ristrutturato una vecchia scuola abbandonata posizionando il corpo d'acqua sulla terrazza con vista panoramica della cittadina fiamminga.

Inizialmente l'idea era quella di costruire la piscina nel piccolo giardino tra la vecchia abitazione del 17° secolo nella quale i Signori Kegels-De Caluwé vivevano e la nuova costruzione restaurata. A causa delle ridotte dimensioni della porzione di verde e per l'orientamento sfavorevole, architetti e proprietari hanno optato per il tetto del nuovo edificio.

Come è stato possibile creare una tale struttura? Grazie ad un insieme di travi e pilastri in cemento armato che sostengono il peso dell'acqua e di tutta la copertura piana. Al di sotto, sul primo piano, un ampio open space ospita sala da pranzo e soggiorno nel quale è visibile l'intelaiatura in beton brut, elemento che si contrappone agli ambienti minimali total white arredati con Panton Chair di Vitra.

Il piano terra, aperto sul giardino e molto luminoso per via delle numerose porte di vetro, accoglie ingresso, cucina e un altro pranzo mentre una parete a U delimita un ripostiglio e un bagno dalla zona giorno. Quest'ultima, così come il livello sovrastante, è molto essenziale e spartana negli arredi e nei rivestimenti: il pavimento in resina e le pareti di intonaco bianco sono in netto contrasto con il legno degli arredi.


di Eugenio Cirmi / 2 Luglio 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Le location del potere

Le ambientazioni del film di Sorrentino, tra cinema e realtà

Costume

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web