ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Boutique hotel: eco-lodge di charme nella natura della Namibia

Per una vacanza di design in Africa 2 hotel esclusivi immersi nel paesaggio africano: River Camp e Elephant Lodge

Boutique hotel nel cuore della Namibia: Okahirongo è un lodge ecosostenibile e di charme, suddiviso in due postazioni, Elephant LodgeRiver Camp.

Fondate entrambe da due italiane appassionate di Africa in partnership con uno chef e guida del posto, i resort di design si trovano la prima in un'area desertica e la seconda al confine con l'Angola.

Elephant Lodge, è situato nella Purros Conservancy, area naturale protetta nel Namib, considerata dai geologi il più antico deserto del mondo. Immerso in un paesaggio di sabbia e rocce abitato da elefanti, leoni e antilopi, Elephant Lodge si compone di sette cottage in terracotta più una suite presidenziale. Ogni struttura ospita un'ampia zona notte, più bagno privato con vasca freestanding interna ed esterna.


L'interior vuole essere un omaggio alla tradizione locale: la palette cromatica neutra riprende i toni sabbiati del deserto, mentre l'arredo conta una serie di mobili etnici, più pezzi di artigianato locale, a dare personalità all'ambiente.
 Dettagli e rivestimenti sono realizzati in legno di recupero tratto dagli alberi del fiume Kunene.
 A disposizione degli ospiti, una spaziosa zona comune con deck solarium e infinity pool a forma di diamante.



Si raggiunge viaggiando in fuoristrada o con volo panoramico la seconda postazione, River Camp, lodge immerso in un paesaggio ancora più incontaminato, posto a Nord del paese.
 Circondato dai monti e affacciato sul fiume Kunene, River Camp include sei strutture ecosostenibili sostenute da palafitte, in cui il contatto con la natura diventa essenziale. Leggere tende separano interno ed esterno, senza interruzioni.

L'interior reinterpreta lo stile etnico locale in chiave minimale, senza dimenticare il comfort: tessuti e materiali naturali, dettagli tipicamente africani e colori neutri riempono lo spazio.
 Anche qui non manca una piscina panoramica outdoor; affiancata da ponte-solarium in legno, è il posto migliore da cui godersi la vista. 

www.okahirongolodge.com

SCOPRI ANCHE:
Un agriturismo di design nella campagna inglese


di Marzia Nicolini / 28 Maggio 2016

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Lo zen e l'arte del giardino

Il Japanese Garden di Portland è il tempio della pace

green design

[Architettura]

New memorial per Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un nuovo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

[Architettura]

Ritorno al futuro a Dubai

Itinerario alla scoperta di una città che ha già un piede nel futuro

itinerari

[Architettura]

Un Museo della Romanità in Francia?

A Nîmes il progetto di de Portzamparc, tra storia e modernità

Musei

[Architettura]

Berlino città verticale?

Upper West Tower, cronache dalla Berlino dei grattacieli

costume

[Architettura]

Cosa vedere a Perugia

Viaggio tre le architetture contemporanee della città umbra

itinerari

[Architettura]

Mostri all'italiana

Le architetture abbandonate fotografate da Amélie Labourdette

costume

[Architettura]

Scuole di terra

L’architettura d'emergenza pensata da EAHR per i campi profughi

Architettura contemporanea

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web