ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Un rifugio per il weekend nel bosco in Norvegia

Una casa di vacanza nascosta tra gli alberi, poco fuori la città di Hønefoss. Interior scandinavo e una vetrata panoramica sul lago

Rifugio per vacanze estive e invernali, isolato nel bosco, poco fuori la città di Hønefoss, in Norvegia, Cabin Norderhov è un progetto dello studio Atelier Oslo.

Pensata e realizzata in chiave green, privilegiando materiali naturali e di provenienza locale e studiando l'orientamento per ottimizzare l'apporto di luce naturale e aprire la vista sul lago Steinsfjorden, l'abitazione è posta in cima a un promontorio erboso, con alle spalle la foresta.

Rivesistito da un robusto involucro in tasselli di basalto, Cabin Norderhov entra in relazione con il paesaggio attraverso la vetrata a tutt'altezza del living. Da qui, il panorama sembra sfiorare gli interni.

L'ambientazione è tipicamente scandinava: pareti e soffitto – dagli angoli smussati e le forme curvilinee – sono rivestiti in multistrato di betulla, creando un luogo di vita caldo e accogliente. Ben selezionato e custom-made l'arredo, con mobili in betulla che sembrano emergere dalla stessa architettura. Aperto verso l'esterno il living con caminetto a sospensione moderno, divano-scultura e tripolina; introversa e raccolta la zona notte.

Il gioco di dislivelli consente di impattare al minimo sul terreno, assecondandone la naturale pendenza. Un nido rassicurante, per godersi al massimo la natura.

www.atelieroslo.no


di Marzia Nicolini / 13 Luglio 2015

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Le location del potere

Le ambientazioni del film di Sorrentino, tra cinema e realtà

Costume

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web