ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

C'è bisogno di una sauna dorata per ritrovare fiducia nella propria città?

Per la cittadina svedese Kiruna danneggiata da decenni di estrazione mineraria, Solar Egg è il primo passo verso la rinascita

sauna-solar-egg
Jean-Baptiste Béranger

A Kiruna, una cittadina svedese nel circolo polare artico, c’è una sauna in mezzo al deserto di ghiaccio.

Quando Riksbyggen chiese a Mats Bigert e Lars Bergström di interpretare Kiruna, al duo svedese è sembrato essenziale fornire alla città un punto di ritrovo che favorisse la conversazione, ma non solo. Da sempre molto sensibili al tema della sostenibilità, Bigert&Bergström hanno ideato un progetto capace di valorizza il territorio senza stravolgerlo.

LEGGI ANCHE → Le 3 saune più belle del mondo

La forma ovoidale, composta da 69 piastre in acciaio, ha una valenza anche simbolica. In una regione dove in inverno non sorge quasi il sole e in estate c’è quello di mezzanotte, Solar Egg si staglia all’orizzonte come un punto fermo, inamovibile, che segna la strada del rilancio della città.

Kiruna è infatti stata danneggiata da decenni di estrazione del ferro, che hanno portato all'inevitabile trasferimento dell'intera città di molti chilometri. Un piano urbanistico ha deciso la costruzione di una serie di opere, tra cui Solar Egg, per contrastare la paura dei cittadini di perdere il senso di comunità che li legava.

Un uovo dunque, simbolo di nascita, ma anche un sole che non tramonta mai, uno shock visivo che sia l’immagine del rilancio della città che il suo guscio dorato riflette. Al suo interno, una stufa a forma di cuore alimentata a legna è il focolare dove immaginare il futuro. Un luogo che sia la catalisi stessa del rilancio di Kiruna, che favorisca lo scambio di idee nel bel mezzo del panorama naturale.

Una struttura mobile, che verrà installata all’Istituto Svedese a Parigi, per promuovere l’arte e l’architettura del Paese all’estero prima di tornare in patria.

www.riksbyggen.se


di Stefano Annovazzi Lodi / 15 Maggio 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Art déco africana

Eritrea patrimonio dell'Umanità

Itinerari

[Architettura]

Questione di equilibrio

Antico e moderno di fondono sul lago di Garda

casa moderna

[Architettura]

C'est la vie!

Una casa da sogno per trascorrere un weekend di relax

casa moderna

[Architettura]

Vento e sole a Formentera

Una casa bioclimatica che sfrutta gli elementi naturali

casa ecologica

[Architettura]

Relax nel Dorset

Ström Architects firma la casa ideale dove ritirarsi in pensione

casa moderna

[Architettura]

Lord Meier

L'archistar statunitense firma un progetto nell'Oxfordshire

casa moderna

[Architettura]

Rifugio per surfisti in Cile

Materiali locali, tecniche tradizionali e design contemporaneo

casa moderna

[Architettura]

La terraced house cambia look

La trasformazione moderna di una tipica casa a schiera a Londra

restyling

[Architettura]

Il fantasma di Pablo

Viaggio in Colombia nei luoghi di Escobar

itinerari

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web