ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Guarda il video dell’Iceberg di Aarhus che diventa un parco gioco per i pinguini

Lo studio francese 11h45 mostra la grande architettura residenziale di da JDS Architects, CEBRA, SeARCH e Louis Paillard da un punto di vista inedito.

video-iceberg-aarhus-pinguini-11h45
Mikkel Frost

L’Iceberg di Aarhus, il grande complesso di edilizia popolare completato nel 2013 da JDS Architects, CEBRA, SeARCH e Louis Paillard diventa un parco gioco per i pinguini, che scivolano e fanno capriole sui suoi tetti spioventi nel corto d’animazione creato dallo studio cinematografico francese 11h45.

Un modo nuovo di raccontare l’architettura, che la restituisce senza farne il soggetto principale: un filone portato avanti da tempo dalla coppia Ila Beka e Louise Lemoine, che nei loro film osservano come i progetti di un architetto dopo 15-20 anni diventano parte integrante della realtà che li circonda, impregnandosi dei sogni di chi li abita, come un'architettura nata come disegno astratto evolve con la vita e le sue necessità (leggi anche → I film di Ila Beka e Louise Lemoine).

PINGOUINS AU DANEMARK from 11h45 on Vimeo.

 

Allo stesso modo l’agenzia francese fondata da Pierre-Yves Bronsart Antoine Levi e Florent Michel si è lasciata ispirare dall’anima dell’Iceberg (Isbjerget in danese), un progetto sul vecchio porto commerciale della città che ospita 208 appartamenti e che ha trasformato un quartiere degradato in un’area urbana vivace, diventando poi motore trainante di un processo di rigenerazione urbana che ha investito tutta la città: Aarhus è stata nominata capitale della cultura del 2017 ed è stata spesso giudicata la città più felice del paese più felice del mondo.

Quando nel 2014 Julien De Smedt, fondatore di JDS Architects, chiese allo studio una produzione “originale” sul progetto, hanno realizzato un video di due minuti che mostra la struttura dal punto di vista di un gabbiano, ripresa con un drone. Nel frattempo, insieme all’animatore Guillaume Gaudart, è nata l’idea di un film sui pinguini, che raccontasse l’architettura a tutti, trascendendo dalla competenza specifica del progetto e diventano fruibile da chiunque.

THE ICEBERG from 11h45 on Vimeo.

 

www.11h45.com


di Carlotta Marelli / 25 Giugno 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Il nuovo memoriale di Libeskind

Una stella di David contro le forme "razionali" dello sterminio

Architettura contemporanea

[Architettura]

L'osservatorio da abitare

Un innovativo concept a Roccascalegna, perla medievale in Abruzzo

progetti

[Architettura]

Ritorno al futuro a Dubai

Itinerario alla scoperta di una città che ha già un piede nel futuro

itinerari

[Architettura]

Un Museo della Romanità in Francia?

A Nîmes il progetto di de Portzamparc, tra storia e modernità

Musei

[Architettura]

Berlino città verticale?

Upper West Tower, cronache dalla Berlino dei grattacieli

costume

[Architettura]

Cosa vedere a Perugia

Viaggio tre le architetture contemporanee della città umbra

itinerari

[Architettura]

Mostri all'italiana

Le architetture abbandonate fotografate da Amélie Labourdette

costume

[Architettura]

Scuole di terra

L’architettura d'emergenza pensata da EAHR per i campi profughi

Architettura contemporanea

[Architettura]

Venezia città aperta

Chipperfield restaurerà le Procuratie Vecchie di piazza San Marco

progetti

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web