ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Stile mediterraneo, tra antichi romani e suggestioni arabe, a Ibiza

Metroarea progetta a Ibiza una villa che fonde concetti classici, materiali naturali e stile di vita informale

A Ibiza una villa contemporanea che sposa tradizione e natura: giardini pensili, forme curve e pareti di bambù

Il mare, la natura e un forte heritage culturale sono alla base del concetto di questa villa con piscina in stile mediterraneo nell’isola spagnola di Ibiza, fusione di cultura mediterranea e ambiente naturale. Ispirato dalla villa patrizia e dall’eredità architettonica spagnola e araba, lo stile  mediterraneo dell’edificio vuole soprattutto stabilire un dialogo tra storia e natura. 

È importante quindi stabilire quella relazione continua tra interni ed esterni tipica della casa mediterranea, qui proposta utilizzando grandi vetrate, giardini pensili, tettoie e pareti di bambù concepite su misura, reminiscenza della tradizione dell’isola. Il tipico patio centrale è il fulcro di una complessa rete di percorsi di diverso livello e, allo stesso tempo, come l’antico impluvium romano, ricopre la funzione di raccogliere l'acqua formando prima una cascata e poi un torrente che collega le due piscine. 

La forma dell’edificio, di 1600 m2, ricorda un anfiteatro immerso nella natura e segue la caratteristica pendenza del terreno e si adatta perfettamente al declivo della collina. L'utilizzo di materiali semplici e il perimetro irregolare costruito in cemento e muri a secco, sottolineano il desiderio di evitare una facile immagine di lusso e cercare invece un collegamento più stretto con l'isola, il territorio e la sua tradizione: il risultato è un’architettura informale che sa comunicare un forte senso di ospitalità.

L’edificio si compone di tre diversi livelli, che sono collegati tra loro da percorsi curvi e scale, pur restando fisicamente divise nelle proprie funzioni specifiche: al piano terra troviamo la master suite con ampio living e sei camere per gli ospiti, con esternamente la piscina principale mentre al primo piano soggiorno, con una porta scorrevole di 15 metri, sala da pranzo, cucina, palestra, centro benessere e la seconda piscina esterna. Completa la villa un’estesa living room con belvedere al secondo piano.

www.metroarea.it

SCOPRI ANCHE
Come arredare una casa piccola per vivere e lavorare al mare
Arredamento in stile minimal per una villa con piscina nel cuore di Ibiza


di Paola Testoni / 28 Dicembre 2016

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Napoli col cuore

L'ultimo libro di Davide Vergas è una guida sentimentale di Napoli

Travel

[Architettura]

Verticale e popolare

Il nuovo progetto di social housing di Stefano Boeri a Eindhoven

progetti

[Architettura]

Fez per esploratori

Alla scoperta di uno dei centri più attraenti del mondo islamico

Travel

[Architettura]

Architettura del reale

I documentari che ogni architetto dovrebbe vedere nel 2018

Costume

[Architettura]

7 architetti per New York

I progetti dei migliori architetti per migliorare (o salvare) NY

progetti

[Architettura]

Il 2018 a Berlino

Libertà e cultura, arte e design: anche nel 2018 Berlino è imperdibile

Travel

[Architettura]

Terme di Caracalla in 3d

A Roma il primo sito archeologico italiano interamente visitabile in 3D

Tecnologia

[Architettura]

Isola con co-working

Sull’isoletta di Fleinvaer uno spazio di lavoro unico al mondo

Uffici di design

[Architettura]

La top ten 2018 dei grattacieli

Grattacieli, ecco quali toccheranno il cielo nel 2018

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web