ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Una casa disperatamente moderna che porta l'acciaio tra le querce della California

Faulkner Architects firma Miner Road: un'oasi di design, sostenibilità e tecnologia nell'entroterra di San Francisco

Courtesy photo: Joe Fletcher Photography

Miner Road è una tortuosa strada che attraversa una macchia di verde nei pressi di Orinda, città nell’entroterra di San Francisco. Ma Miner Road è anche il nome di un’abitazione sostenibile che sorge qui, immersa tra filari di querce autoctone e rivestita in acciaio “corten”, a manutenzione zero. E’ stata progettata da Faulkner Architects con sede a Truckee, in California, per una coppia molto attenta all’etica ambientale. Entrambi occupati nel settore della sostenibilità, i coniugi volevano per la loro famiglia con due figli una casa ecologica, energeticamente efficiente, e con una forte identità di design. Scopriamola insieme. 

Miner Road sorge su una proprietà di otto acri (circa 3 ettari) in leggera pendenza alla base delle Oakland Hills. Per ridurre l’impatto ambientale della villa, lo studio Faulkner ha dovuto compiere “un'osservazione del paesaggio, del clima, degli usi e dei modelli esistenti sul sito”. Ciò ha permesso di trovare sia soluzioni di design che tecnologiche, affinché gli inquilini potessero condurre una vita più sostenibile

L’esterno in acciaio Corten conferisce all’abitazione un aspetto arrugginito in continuo mutamento, che si sposa coi colori della terra e del foliage autunnale. Il corten oppone alla pioggia una superficie ruvida e duratura che non richiede manutenzione, oltre a essere relativamente economico. Secondo Greg Faulkner la sua bellezza risiede nel fatto che "queste masse d'acciaio arrugginite si rinnovano ogni volta che piove, proprio come il paesaggio”.

Tecnicamente il progetto è una ristrutturazione di un’antica casa preesistente, per questo per la nuova pianta è stata usata l’impronta originale. Un vecchio camino è stato avvolto nel cemento per fungere da principale elemento strutturale a cui ancorare la nuova struttura. Ciò ha permesso di evitare nuovi livellamenti e di lasciare il fianco della collina al suo stato naturale. All'ombra di vecchie querce, la nuova casa è in intima relazione con gli alberi che la circondano e che sembrano far parte integrante del progetto. “Quei grandi alberi sembravano un rifugio prima ancora che costruissimo qualcosa”, ha spiegato Greg Faulkner, “un materiale gratuito”, offerto dalla natura, diventato in un certo senso “parte della casa”. 

Il dialogo con la natura è evidente anche negli interni. Alla casa si accede da nord da un passaggio coperto. Dentro troviamo ambienti luminosi, tetti alti e una tavolozza di colori e materiali più che minimale ma anche elegante. La quercia bianca non rifinita di pavimenti e soffitti, usata a temperature più chiare o più scure per rappresentare la crescita degli alberi, trova un contrappunto materico nel basalto dell’impiantito, nel gesso alle pareti e nello stesso acciaio corten.

Nella zona giorno principale ci imbattiamo in un’incredibile vista sull’esterno grazie a una parete di vetro a scomparsa, larga oltre 3 metri e mezzo. Qui interviene la tecnologia con le finestre Reynaers: grandi pannelli in profilati a taglio termico in alluminio, che isolano dal freddo abbassando i consumi energetici. Ma Miner Road è disseminata di altre trovate tecnologiche: basti pensare che i servizi igienici e la lavanderia funzionano grazie a un sistema di raccolta dell’acqua piovana, o che l’elettricità proviene da un impianto fotovoltaico da 8,1 kW. 

Al secondo piano troviamo un ambiente da lavoro e un “pacing deck”: una terrazza da passeggio (foto d'apertura) richiesta da uno dei clienti, ombreggiata da acciaio perforato. L’abitazione sostenibile Miner Road ha recentemente vinto l’Honor Award dell’American Institute of Architects, California Council (AIACC).

faulknerarchitects.com


di Roberto Fiandaca / 6 Gennaio 2018

CORNER

Case collection

[Case]

La casa più bella d'Inghilterra

Caring Wood si ispira alle torrette usate un tempo per essiccare il luppolo

Case moderne

[Case]

Postmoderno a Londra

Cosa succede se togli i mattoni e metti il pink millenial

Restyling

[Case]

Minimal a Palazzo Pamphilj

In un palazzo storico di Roma un appartamento dai toni soft

Restyling

[Case]

AAA cercasi appartamento

A Versailles 28 mq diventano una reggia rosa pastello

Mini case

[Case]

Una casa scolpita

Felipe Rodrigues firma in Brasile una casa scultorea e irregolare

Casa moderna

[Case]

Sofisticatezza contemporanea

Il restyling di una casa vittoriana a Melbourne firmato The Stylesmiths

Casa moderna

[Case]

La casa che respira

Un'architettura tropicale per abitare a piedi nudi

Casa moderna

[Case]

Plastica e scultorea

A Sydney una casa in cemento, sorretta da un unico pilastro

casa moderna

[Case]

Volevi la luce?

A Taiwan l’appartamento più luminoso del mondo

Restyling

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web