ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

La casa in legno sospesa sulle acque della Nuova Scozia

Tra alci, balene e aquile un rifugio immerso nella natura in Nuova Scozia disegnato da Omar Gandhi

casa-in-legno-omar-gandhi-nuova-scozia
Doublespace Photography (winter) / Jeff Shaw (drone)

Se hai una casa in Nuova Scozia deve essere una casa in legno, è un must! Quella che fino a ieri era la "provincia dimenticata" del Canada, oggi è la terra promessa del tech. L’Industria aerospaziale e l’information technology hanno trasferito qui i loro insediamenti. Poi turismo, tanto turismo. I paesaggi incontaminati e l’oceano ricco di pesci e cetacei attirano un numero sempre maggiore di visitatori. Tra le attività più gettonate il “whale watching”. Quindi tutti in barca, k-way e binocolo alla mano perché si va a guardare le balene! Poi la pesca, per chi non lo sa infatti la Nuova Scozia è il paradiso dei pescatori. Ma salmoni, persici e trote non fanno divertire soltanto i fan della lenza ma sono prede ghiotte anche per le aquile che planano in questi cieli. Mentre bacche, mirtilli e licheni costituiscono la dieta delle alci che popolano boschi rigogliosi.

 

 

È questo paesaggio incontaminato che ha rapito il cuore di una coppia svizzera che, nonostante le lunghe ore di volo, ha deciso di costruire qui la sua casa vacanze. Si tratta di una vera e propria tana in cui trovare riparo tra una nuotata nell’oceano, un giro in barca, una battuta di pesca o un pomeriggio di hiking. È per questo motivo che gli spazi della casa in legno sono stati pensati per essere resistenti, flessibili, di facile manutenzione e durevoli nel tempo.

 

 

Quindi una robusta struttura in cemento armato è rivestita con legno locale sia all’interno che all’esterno. Così come la palette dei materiali rispetta il genius loci, si può dire altrettanto della forma compositiva di questa casa di legno. Un solo piano, per non svettare sull’orizzonte e poi una pianta curva per regalare ad ogni stanza una vista differente sul paesaggio circostante.

 

 

Affascinante l’effetto sorpresa pensato dall’architetto Omar Gandhi per svelare la natura. Mentre il prospetto rivolto verso il lato di accesso alla casa è quasi cieco, una volta varcata la soglia d’ingresso ecco che il paesaggio viene rivelato delle vetrate a tutta altezza del living open space. Questo spazio è completamente flessibile: pannelli scorrevoli, partizioni mobili e un camino sospeso lo rendono versatile e adattabile alle più diverse esigenze.

 

 

Due spazi coperti all'aperto, uno per la colazione baciati dal sole mattutino, l’altro per una tisana notturna sotto le stelle, sono la ciliegina sulla torta di un progetto perfettamente integrato nel paesaggio.

omargandhi.com

LEGGI ANCHE:

Le case in legno prefabbricate sono il nuovo trend?

La casa in legno che sembra avere mille occhi per scrutare il mare


di Pietro Terzini / 3 Ottobre 2017

CORNER

Case collection

[Case]

Il senso del luogo

Nirvana Home, una villa di 6.000 mq che va oltre la fisicità

casa moderna

[Case]

Villa Albergoni è in vendita

La casa di Chiamami col tuo nome è sul mercato

Costume

[Case]

Villetta non a schiera

Da York, guida all'emancipazione della casa vittoriana

restyling

[Case]

La Scandinavia a Pechino

Il progetto di Claesson Koivisto Rune per Xian Jiang House

casa moderna

[Case]

A casa tutti bene

Dentro la villa del nuovo film di Gabriele Muccino

Costume

[Case]

Vivere mini ad Hong Kong

Lim+Lu progetta un appartamento da single a colori brillanti

mini case

[Case]

Loft scolastico

Una vecchia scuola di Rotterdam trasformata in residenza

restyling

[Case]

Una casa per tutti

Ownerless House di Vão Arquitetura ad Avaré

Casa moderna

[Case]

L'Ufo di Munch

Snohetta, Bjarne Melgaard e un progetto che fa discutere

progetti

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali