ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Soffitti bassi e spazi piccoli? Ecco come usare il design per trasformare un brutto anatroccolo in cigno

Prineas firma un restauro sorprendente a Sydney, dando nuova vita a un appartamento vista mare, grazie a pannelli pieghevoli che rimpiazzano i muri

ristrutturare-casa-togliendo-le-pareti-appartamento-sydney-prineas
@ Katherine Lu

Sembra la suite di un hotel di lusso, invece è un appartamento moderno che cela un animo teatrale e imprevedibile: ecco a voi Finger Wharf, l'esempio lampante di come il design può trasformare un brutto anatroccolo in cigno. Sì, perché prima che gli architetti dello studio australiano Prineas intervenissero a cambiarne i connotati, questa casa era tutt’altro che glamour: soffitti bassi, spazi angusti, e soprattutto un affaccio sul porto di Sydney che quasi scompariva dietro porte e pareti. E a complicare ulteriormente le cose, i vincoli imposti dalla storia: siamo infatti in un luogo che è patrimonio culturale, dunque non sono ammessi stravolgimenti.

@ Chris Warnes

Come ridare vita alla vecchia casa del 1915 connettendola al panorama e rendendo più confortevoli e attraenti gli spazi? Gli architetti di Prineas hanno lavorato sui dettagli, ricercando il massimo della flessibilità: cuore dell'appartamento è una piattaforma in legno che come una scatola magica si apre e si chiude, modificando ogni volta la configurazione degli ambienti.

@ Katherine Lu

Ambiguità è la parola chiave di un design contemporaneo che punta a stupire: una porta può essere un muro e viceversa, non ci sono partizioni fisse che ingombrano lo spazio, ma pannelli scorrevoli che possono chiudersi a creare intimità, o spalancarsi ad abbracciare il porto. Un indizio per riconoscere le porte che danno accesso a una stanza o a un televisore nascosto sono le maniglie sovradimensionate, grandi lune d’ottone che aggiungono un tocco artistico e ricercato alla casa.

@ Chris Warnes

In questo gioco di schermi mobili si inseriscono gli arredi, moderni e lineari, che non si discostano molto dal black&white scelto come cifra cromatica dell'appartamento, se non per accogliere gli accenti caldi del legno e quelli ancor più pregiati del bronzo. Come in un hotel di lusso, la purezza scenografica dello spazio viene preservata nascondendo o integrando all'interno del guscio ligneo scomparti e armadi.

@ Chris Warnes

Lo spazio ridotto smette di essere un problema quando si sa come valorizzarlo. E allora ecco che i pannelli che incorniciano la casa diventano display verticali al servizio degli abitanti, con un preciso ruolo funzionale oltre che estetico. A dettare legge però è sempre il mare. La piattaforma infatti non arriva a toccare il soffitto e nonostante i suoi contorni scuri e grintosi si lascia sottomettere e attraversare dalla luce, che entra copiosa dal balcone.

@ Chris Warnes

Quest'ultimo, prima un corpo estraneo, è adesso il protagonista della casa, gli ambienti sono stati infatti ripensati proprio per riconnetterli con l'esterno. Smaterializzare i confini tra una stanza e l'altra, rendendoli fluidi e modulabili come le quinte di un teatro, risponde proprio a questo scopo: in qualunque punto della casa ci si trovi si può allungare lo sguardo verso il mare. 

http://www.architectprineas.com.au


di Elisa Zagaria / 27 Ottobre 2017

CORNER

Case collection

[Case]

Airbnb Plus, per il turismo "di design"

La piattaforma spegne 10 candeline e punta alle 5 stelle

Travel

[Case]

Formentera on the rocks

L'architettura sostenibile della villa di Marià Castelló Martínez

Casa vacanze

[Case]

Oro e mistero in Mongolia

Un restyling ispirato a Richard Serra e all’antica cultura mongola

restyling

[Case]

La Winchester House al cinema

Un film sulla storia della più famosa casa stregata degli Stati Uniti

Costume

[Case]

Tommy Hilfiger vende casa

Un capolavoro di eccentricità e Pop Art a Miami Beach sul mercato

Casa moderna

[Case]

Appartamento a strati

L'open space progettato da Roberto di Donato a Valencia

restyling

[Case]

Mura Mura

Tra carrubi ed ulivi, il fascino di una villa in pietra sulle colline di Noto

Travel

[Case]

Abito dove voglio

La casa plug&play Eden Luxury Portable Suite

progetti

[Case]

Casa sull’albero, rivisitata

Uufie progetta un cottage in cui sembra di vivere tra i rami

casa vacanze

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali