ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

la ristrutturazione di una casa di campagna che riscopre la sezione aurea perchè il protagonista resta l’uomo

Fusione di elementi di architettura storica e moderna per un risultato sorprendentemente naturale

00-ristrutturazione-casa-di-campagna-portogallo-casa-ansiao
Hugo Santos Silva

La Sezione Aurea riscoperta in questa ristrutturazione contemporanea di un’antica casa portoghese

Questa ristrutturazione è stata fatta ad Ansião, un piccolo comune a sud di Coimbra in Portogallo, con una lunga tradizione di architettura abitativa basata su modelli semplici dalle forme arcaiche e dai colori chiari tipici del sud d’Europa. Forti di questo back ground culturale gli architetti dello Studio Bruno Dias Arquitectura sono intervenuti su un edificio preesistente trasformandolo così nel progetto di due diversi architetti separati non solo dal tempo, ma anche da un ovviamente differente approccio costruttivo. Nel progetto “Casa Ansião” si cerca quindi una simbiosi tra questi modelli che potesse rispettare la storia della casa già esistente. Il risultato è sorprendentemente naturale, talmente fluido il passaggio tra i due concetti che si è quasi portati a pensare che i due progetti non possano esistere se non fusi in questa maniera. Il terreno delimitato da muri e da edifici adiacenti reca con sè la conclusione progettuale più ovvia cioè quella di optare per la creazione di un cortile interno dalla forma organica e accogliente di un abbraccio, verso il quale convergono tutti i punti di fuga, in grado di regalare alla casa un carattere di raccolta intimità, una sensazione di interno/esterno, capace di dare senso di libertà e garantire privacy.

Pertanto, l'impronta architettonica che si è voluto imprimere con la ristrutturazione non è solamente basata dalle caratteristiche storiche di quella locale, ma si basa anche anche sulla Sezione Aurea. La ragione di questa scelta è presto detta: è proprio il corpo umano la più evidente illustrazione del numero aureo ed è ovviamente la presenza umana l'elemento essenziale che definisce un’unità abitativa. La facciata che pare, nella sua semplice linearità, ricordare i templi antichi, nasconde così un ampio patio con piscina dal gusto minimalista e contemporaneo ma anche intimo e accogliente, così diverso e nello stesso tempo così simile al corpo dell’abitazione perché entrambi affondano le loro radici culturali nell’architettura scultorea della tradizione antica, rivisitata dall’occhio moderno, ma non per questo da noi meno lontana.

Non è un caso quindi che ne riconosciamo facilmente il linguaggio capace di conferire un carattere unificato e uniforme all'intero intervento di ristrutturazione. La ricerca di colori e materiali caldi all'interno ribadisce le scelte per l’esterno e conferisce un maggiore comfort spaziale. Per i parquet e il blocco cucina si è scelto il legno di pino naturale, per le pareti un bianco candido e per i tendaggi un lino crudo dal basico color beige, una palette quasi monocromatica che regala quiete e serenità agli interni illuminati dal forte sole portoghese. Le diverse stanze ricevono infatti luce naturale dal patio interno e solo uno stretto corridoio le collega dal lato interno.

www.brunodiasarquitectura.pt

LEGGI ANCHE:

Una casa nel bosco in Spagna disegnata da Fran Silvestre

Una casa moderna che nasconde uno spazio inaspettato 


di Paola Testoni / 19 Settembre 2017

CORNER

Case collection

[Case]

Vecchi mosaici e pezzi di design

Il restyling firmato VillaBlanch per una casa nel Barrio Gotico di Barcellona

restyling

[Case]

La casa che segue il sole

A Miami Beach, il cemento ci porta fino al sole

restyling

[Case]

Atmosfera d’autore

Osare si può: parola di Michel Penneman e di una casa mix&match

casa moderna

[Case]

Curva è bella

Vitor Vilhenadiegna una casa che ha una protagonista inusuale: la curva

Casa moderna

[Case]

Le case più belle di New York

Le più belle case della Grande Mela raccolte in un libro fotografico

libri di design

[Case]

Il Restyling a color palette

A Budapest una ristrutturazione tra classico, contemporaneo e retrò

Restyling

[Case]

Prossima fermata

Una vecchia stazione di campagna diventa casa vacanze

restyling

[Case]

Il guru del vintage di L.A.

Harpel House, Mark Haddawy e un restyling

restyling

[Case]

Casa-avventura

Abitare in un’architettura sorprendente a Osaka

casa moderna

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web