ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il mondo Ceramica Vogue

Tecnologia, Colore e Sostenibilità dal 1978

Molte cose sono cambiate dall’anno in cui Ceramica Vogue ha iniziato la sua produzione: innanzitutto i nostri stili di vita e, di conseguenza, lo stile del nostro abitare e quindi dell’interior design.
In questo panorama in continua evoluzione, non è però cambiata l’attenzione di Ceramica Vogue per i dettagli, insieme alla sua capacità di intercettare le tendenze contemporanee.
Proponendo dal 1978 soluzioni al passo coi tempi, si è così confermata tra i leader nella produzione di piastrelle in grès smaltato in pasta bianca, ingelivo, per pavimenti e rivestimenti.

È nel connubio fra prestazioni tecniche ed attenzioni per la ricerca estetica che trova la sua forza. Una forza tipica della tradizione artigiana italiana che non prescinde unaspetto dall’altro e che, così facendo, dà vita a soluzioni al contempo eleganti, originali e funzionali. 

L’innovazione tecnica

È quella che continua a sperimentare per proporre soluzioni moderne e declinabili secondo le diverse esigenze: la versatilità delle piastrelle di Ceramica Vogue le rendono perfette per arredare diverse soluzioni, dai contesti privati ai luoghi pubblici, come scuole e piscine.

Proprio per questa sua poliedricità e capacità di adattamento, il catalogo delle piastrelle in grès smaltato o porcellanato prevede diversi formate e finiture: dai 10x10 fino alle 50x50, dai tagli rettangolari a quelli quadrati, dai motivi geometrici fino a quelli asimmetrici. Le possibilità di sperimentare sono infinte e devono parte della loro fama anche all'utilizzo di materiali d’avanguardia che ha fatto sì che Ceramica Vogue diventasse sinonimo di Made in Italy anche all’estero.

L'eccellenza estetica

È quella che riconosce le tendenze contemporanee e le approccia con un occhio sempre volto alla tradizione. La ricerca dei colori, ad esempio, ne è testimone: alle tonalità neutre, come le sfumature di bianco, grigio e nero, si affiancano colori freddi, che invitano alla riflessione, e nuance calde, accoglienti e vivaci.

Le collezioni di Ceramica Vogue testimoniano la sua attenzione agli stilemi dell’interior design: Shade, ad esempio, nasce dall’idea di proporre nuove sfumature in linea con le cromie preferite dal design contemporaneo; Bisello, invece, propone la sua interpretazione della rifinitura glossy, acclamata e di tendenza.
Di Graph, invece, si percepisce subito l’incontro di eleganza e maestria: il micro design geometrico serve, infatti, come base per a creazione di un background ad effetto sul quale è possibile sperimentare con la propria palette colori preferita. Lo stesso vale per Interni: la sua superficie, derivando da materiali grezzi e naturali di prima qualità, restituisce un look&feel setoso e sofisticato.

L’attenzione per l’ambiente

Ad alti standard lavorativi devono corrispondere alti livelli di tutela ambientale: il rispetto dello sviluppo etico e sostenibile è imprescindibile per Ceramica Vogue, azienda che crede fortemente nella filosofia del “costruire verde”. L’impegno per ridurre l’impatto ambientale della propria produzione è reale e certificato anche dall’adesione al Green Building Council Italia (GBC Italia), associazione no profit finalizzata a promuovere e diffondere la cultura di un’edilizia sostenibile.
La green philosophy è inclusa in ogni passaggio della linea produttiva di Ceramica Vogue: l’intero ciclo è pensato per ottimizzare le risorse e ridurre le emissioni di anidride carbonica. Un grande aiuto lo dà il riutilizzo delle materie prime e gli investimenti pensati per garantire il risparmio e il recupero energetico. 


di Content Team / 29 Gennaio 2003
tags:

interior

Ceramica Vogue collection

[Ceramica Vogue]

Ispirazione carta millimetrata

Una texture geometrica caratterizza la collezione Graph

interior

[Ceramica Vogue]

Eleganza e vie di fuga

Shade: ridisegna gli ambienti con colori naturali e rette incise

interior

[Ceramica Vogue]

Capacità di innovazione

I nuovi direttori artistici di Ceramica Vogue

interior

[Ceramica Vogue]

Il mondo di Ceramica Vogue

Tecnologia, Colore e Sostenibilità dal 1978

interior

[Ceramica Vogue]

Piastrelle effetto glossy

Breve guida di stile sulla scelta dell’effetto lucido

interior

[Ceramica Vogue]

Ispirazioni cromatiche 2018

Come abbinare le tonalità di tendenza

interior

[Ceramica Vogue]

Micro texture di tendenza

Colore e geometria, ma anche versatilità e praticità

interior

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali