ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Contract e tessuti: l’arte dell'ospitalità firmata Dedar

L'eleganza esclusiva delle collezioni ignifughe create per i più prestigiosi hotel del mondo

Far sentire le persone a proprio agio, sia nella lounge di un aeroporto che nella lobby di un hotel o al ristorante, è una delle regole alla base dell'arte dell’ospitalità che, nel mondo contemporaneo, si rinnova quotidianamente da Occidente ad Oriente attraverso proposte attuali di lifestyle.

Sembra aver colto bene lo spirito del tempo l’azienda di origine comasca Dedar che, grazie all'originalità delle collezioni e alla cura per i dettagli, ha saputo imporsi nel panorama internazionale come leader nell’offrire non solo tessuti d'arredamento ma anche un'esperienza visiva e tattile sempre unica e diversa che coinvolge ambiti allargati come il commercio, (negozi e boutique) la ristorazione, (bar e ristoranti), l’hospitality (hotel), la cultura (gallerie d’arte) la nautica (imbarcazioni da crociera e yacht privati).

Il percorso, ambizioso ma ricco di soddisfazioni, è iniziato circa venti anni fa con  il  primo progetto contract risalente alla fornitura di tessuti per il famoso Hotel Costes di Parigi. Da allora la presenza di Dedar nel settore è cresciuta esponenzialmente e oggi collezioni di tessuti, carte da parati e passamanerie del brand comasco sono presenti in location prestigiose in tutto il mondo su cui spiccano luoghi simbolo dell'eleganza contemporanea come il recentissimo l'Hotel Mandarin Oriental di Milano, il Four Season Hotel des Bergues di Ginevra, lo Skygardens di Dubai, il Buddha Bar di Manila, il Palais Namaskar di Marrakech, l’Hotel Burgundy di Parigi, il JK Place di Roma.

Tanti, e davvero esclusivi, i tessuti ideati da Dedar per il contract. Il catalogo offre oltre 80 proposte ignifughe in più di 700 varianti di colore che coniugano l’aspetto di velluti, lini, veli, lane, tele di cotone, sete, con le qualità di grande resistenza, durata, facilità di uso e manutenzione della Trevira CS e del poliestere FR. Completano l’offerta una collezione di carte da parati resistenti al fuoco e una collezione di tessuti e passamaneria outdoor.

Per garantire il massimo livello di customizzazione il Dipartimento Contract mette a disposizione di progettisti, architetti e interior designer un servizio dedicato per lo studio, la creazione e la produzione di tessuti personalizzati che possano rispondere a specifiche esigenze. È anche così che, nel rapporto tra ospiti e padroni, Dedar tesse - per così dire - i fili dell’ospitalità.

http://www.dedar.com/


DEDAR collection

[DEDAR]

Ospitalità firmata Dedar

L'eleganza esclusiva delle collezioni ignifughe create per il contract

Interior

[DEDAR]

La collezione Cross Pollination

Creatività e textile design: la libertà di ispirazione di Dedar

Interior

[DEDAR]

In & out: new textile design

Armonia tra interno ed esterno, i tessuti Dedar per l’arredo da giardino

Interior

[DEDAR]

Arredare con sete e velluti

Collezioni audaci: le stoffe pregiate di Dedar reinterpretano l'eleganza

Interior

[DEDAR]

Vestire la casa

I tessuti sartoriali di Dedar. Tra tradizione e innovazione

Interior

[DEDAR]

Il design d'arredamento

La filosofia di Dedar: la parola a Caterina e Raffaele Fabrizio

Dedar

[DEDAR]

Dedar, la passione per il bello

Storia di una azienda che ha rivoluzionato il mondo del tessile

Dedar

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web