ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Stile più comfort: i divani della collezione Ghost di Gervasoni

Quando un arredo di culto, bello e comodo, è anche un best seller. Firmato da Paola Navone

Milano, Salone del Mobile 2004: Gervasoni e Paola Navone presentano la famiglia di imbottiti Ghost. Da allora l’immagine del divano è cambiata per sempre.

Addio casa borghese: braccioli e cuscini fissi scompaiono per lasciare posto a un nuovo concept, fatto di morbidezza, eleganza contemporanea, praticità e leggerezza. Una leggerezza che nella versione total white sembra far fluttuare la seduta come il lenzuolo dei fantasmi da cui la collezione prende il nome.

Ghost è davvero un progetto non convenzionale che riflette appieno la personalità della designer milanese e la nuova filosofia di Gervasoni. Se il brand dovesse scegliere il pezzo che più lo rappresenta probabilmente punterebbe il dito su questa collezione che, nel frattempo, è anche diventata un best seller in tutto il mondo.

Divani, poltrone, pouf, sedie e letti si svestono e rivestono con estrema facilità. Ad ogni cambio di abito corrisponde un diverso tipo di eleganza che spazia dall’estremo lusso del broccato alla rigorosa semplicità del lino bianco. L’essenzialità delle linee è arricchita da cuciture a vista ed enfatizzata dalla mancanza di chiusure lampo. Proprio come un abito, il rivestimento si adegua alle forme e si infila tra le pieghe del divano, come una camicia dentro i pantaloni. Un gesto veloce pratico e familiare che rivoluziona il concetto stesso di sfoderabilità a favore di un estrema versatilità. Un‘attitudine innata della collezione, che negli anni continua ad evolversi migliorando progressivamente le proprie capacità di adattamento a qualsiasi tipo di ambiente.

Nel 2014, a dieci anni di distanza dal lancio della collezione, vengono proposte le versioni Up e Ghost Out: la prima accorcia il rivestimento che diventa più aderente lasciando a vista  i piedi del divano, la seconda, pensata per l’outdoor e modificata nella struttra, permette il deflusso dell’acqua e utilizza speciali tessuti da esterno sempre morbidi e cascanti.

http://www.gervasoni1882.it/it


GERVASONI collection

[GERVASONI]

Le collezioni Letti&Co

La zona notte interpretata attraverso il segno contemporaneo di Gervasoni

Design

[GERVASONI]

Gli arredi multitasking InOut

La collezione di Gervasoni creata sia per il living sia per il giardino

Design

[GERVASONI]

Ghost: non convenzionale

Pezzi cult: la famiglia di imbottiti firmata dalla designer Paola Navone

Design

[GERVASONI]

L'universo contract

L'ospitalità secondo Gervasoni. Per sentirsi a casa anche in viaggio

Design

[GERVASONI]

Il mix della collezione Brick

Mobili di design che mescolano suggestioni asiatiche e influenze nordiche

Design

[GERVASONI]

Una storia lunga 133 anni

Intervista ai fratelli Giovanni e Michele Gervasoni

Design

[GERVASONI]

L'avventura Gervasoni

Il brand italiano che con il suo design ha attraversato 3 generazioni

Design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web