ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

L'industria al servizio del talento

Affinità elettive: il know how di Molteni e il segno dei designer. Da Aldo Rossi a Ron Gilad

Il design è nato per migliorare il quotidiano e cambiare certi modi di vivere. Sicuramente ha cambiato per sempre il corso di un’azienda come Molteni. Unito alla capacità artigianale, al know how dei materiali, al progresso tecnologico, alla cura delle finiture ha proiettato il gruppo italiano nelle esclusive sfere della produzione di alta gamma, assicurando agli arredi per la casa, alle cucine moderne e ai mobili per l'ufficio un pubblico sempre più ricercato e internazionale.

Un traguardo importante. Con il suo impegno Molteni ha trasformato la parola design in realtà produttiva, tracciando un percorso progettuale che è arrivato sino ad oggi, seminando un patrimonio di idee e progetti considerati eredità culturale di tutti.
A 80 anni dalla fondazione, l'azienda continua a promuovere il design attraverso l’intensa collaborazione con alcuni dei più prestigiosi autori contemporanei. In un mix che vede nascere insieme - e coesistere - riedizioni importanti come quella dei mobili di Gio Ponti e collezioni nuovissime come quelle di Ron Gilad.

Da una parte, dunque, la collaborazione con gli eredi Ponti attraverso la realizzazione di alcuni arredi progettati per residenze private tra gli anni ’30 e gli anni ’70, condotta nel segno dell’evoluzione, più che della nostalgia, sotto la direzione artistica dello Studio Cerri&Associati. Dall'altra la creazioni di icone contemporanee seducenti e poetiche firmate dal designer israeliano noto per l'approccio originale e le contaminazioni con il mondo dell'arte.

Sono solo due esempi. Sì, perché nei decenni che si sono succeduti agli storici nomi di Aldo Rossi, Luca Meda, Afra e Tobia Scarpa si sono aggiunte personalità che hanno contribuito all’internazionalizzazione dei diversi marchi progettando mobili che hanno lo stesso portato espressivo di micro architetture. Jean Nouvel, Alvaro Siza, Foster+Partners, Pierluigi Cerri, Dante Bonuccelli, Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani, Patricia Urquiola, Ron Gilad, Constance Guisset, sono solo alcuni dei personaggi chiamati a interpretare la filosofia Molteni in continuità con i maestri del passato.

Un passato ancora molto presente, soprattutto in termini di tradizioni e valori, interpretati e resi attuali attraverso nuove tecnologie, nuovi materiali, nuove soluzioni, nuove collaborazioni, nuove forme di comunicazione.

È questa la filosofia della produzione Molteni, affidata da sempre a progettisti in grado di captare le tendenze o di anticiparle declinando, più che il proprio segno, il Dna dell'azienda.

Che si tratti di librerie, tavoli, divani, o contenitori non importa, la maggior parte dei prodotti hanno il destino dell'icona, del pezzo di culto nato sulla scia di suggestioni creative e tecniche che interpretano le nuove frontiere dell’abitare.

La leggerezza della libreria di Jean Nouvel, la morbida accoglienza degli imbottiti di Patricia Urquiola, e la concettuale essenzialità della collezione 45° di Ron Gilad, trasformano gli oggetti d’uso in oggetti del desiderio. Belli e ben fatti.

http://molteni.it/


MOLTENI&C collection

[MOLTENI&C]

80 anni di made in Italy

Da piccola realtà locale brianzola a cconsolidato marchio internazionale

Design

[MOLTENI&C]

Gli armadi Gliss Master

Tecnologia ed estetica: gli armadi d'avanguardia Gliss Master di Molteni&C

Design

[MOLTENI&C]

INDada: restyling d'autore

Nuove finiture e nuovi componenti per soluzioni d'arredo dall'identità forte

design

[MOLTENI&C]

Lo stile di Gio Ponti

Gli arredi del grande architetto italiano. Rieditati da Molteni&C (VIDEO)

Design

[MOLTENI&C]

Molteni&C: manifattura Italiana

Sapienza artigianale e tecnologie industriali. Per realizzare mobili di design

Design

[MOLTENI&C]

Il design in camera da letto

Comfort, funzionalità, estetica: le proposte di Molteni&C per la zona notte

Design

[MOLTENI&C]

La cucina di Dada

L'alta gamma entra nell'area kitchen. Con mobili e sistemi ideati da grandi firme

Design

[MOLTENI&C]

Mobili & custom made

Molteni e il contract: dalle case agli alberghi fino ai teatri e alle navi

Design

[MOLTENI&C]

Abitare alla Molteni

Living, dining e zona notte: arredi d’autore per case moderne e contemporanee

Design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web