ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Il riscaldamento che ha a cuore l’avvenire

Q&A: Stefania Brentaroli, Responsabile Marketing Viessmann Italia

Viessmann_intervista_Stefania_Brentaroli_01

Stefania Brentaroli, Responsabile Marketing Viessmann Italia

Il Gruppo Viessmann è leader su scala mondiale nella produzione di sistemi per il riscaldamento. Viessmann propone impianti con un impareggiabile livello d'innovazione e sostenibilità, per ogni ambiente: dalle case ai condomini, dagli alberghi alle fabbriche senza dimenticare gli edifici pubblici. In Italia questa realtà opera dal 1992 con sede a Pescantina (VR), sei filiali di vendita e oltre duecento dipendenti. Nell'intervista che segue, Stefania Brentaroli, Responsabile Marketing Viessmann Italia, ci parla del futuro, dell'evoluzione del Gruppo e soprattutto della concezione di riscaldamento più contemporanea e all'avanguardia, sempre all'insegna del miglioramento, poiché "nulla è talmente buono da non poter esser migliorato", come recita il motto aziendale.

Cosa significa per Viessmann occuparsi di benessere abitativo?
Da sempre la mission di Viessmann è quella di offrire prodotti per il riscaldamento che assicurino i massimi livelli di efficienza e di comfort, con un occhio di riguardo alle generazioni future, verso le quali l'azienda sente di avere una forte responsabilità sociale. Per questo esplora continuamente strade nuove, puntando soprattutto sulle energie rinnovabili, ponendosi sempre ai primi posti nello sviluppo di soluzioni d'avanguardia. Il risultato: prodotti di eccellenza che raggiungono i migliori risultati in termini di rendimento, benessere, semplicità di utilizzo e rispetto per l'ambiente.

Quali sono gli ultimi sviluppi registrati all'interno del gruppo e le sue strategie per il futuro?
Viessmann sa anticipare gli sviluppi del settore e cogliere le grandi opportunità che questo offre. Pensiamo ad esempio al processo di digitalizzazione in corso, che coinvolge ormai tutti i settori della vita quotidiana: si tratta di un processo che rende possibile l'offerta di nuovi prodotti e soprattutto servizi, fino a poco tempo fa impensabili. È in questo contesto che è nata Digital Energy Solutions, la Joint Venture tra Viessmann e BMW che intende offrire soluzioni all'avanguardia per l'energy management. In pratica, le due aziende hanno messo insieme le proprie competenze e tecnologie per sviluppare soluzioni energetiche ottimizzate sul fronte dei costi e della sostenibilità e assicurare al tempo stesso un approvvigionamento energetico sicuro. Si tratta di un'enorme opportunità che le due grandi realtà tedesche hanno voluto cogliere, facendo sistema per affrontare con successo le sfide del futuro.

Quali sono le "parole chiave" in questo momento?
"Innovazione" è il filo conduttore di tutta la filosofia Viessmann, secondo la quale "nulla è talmente buono da non poter esser migliorato". Questo motto indica la direzione nella quale si muove l'azienda, impegnata a sviluppare prodotti sempre più tecnologicamente avanzati e volti a rispondere alle tendenze del settore. Tra queste, il processo di digitalizzazione in atto ormai in tutti i settori e che coinvolge anche Viessmann. Nello specifico, oggi il processo di digitalizzazione riguarda i processi produttivi degli stabilimenti e le procedure aziendali: una grande sfida, ma allo stesso un'enorme opportunità.

A quali sfide si sta preparando l'azienda?
Viessmann continua a esplorare nuove strade che portano a un approvvigionamento energetico sicuro e sostenibile, perché la sostenibilità è saldamente ancorata tra i principi fondanti dell'azienda. Tra gli ultimi progetti sviluppati va citato "Power to gas" messo in atto presso la sede dell'azienda ad Allendorf, nel Land dell'Assia. Questo consente di produrre gas metano, partendo dall'energia elettrica in eccesso prodotta dall'impianto fotovoltaico esistente. Si tratta di un progetto molto ambizioso, il primo al mondo di questo tipo, che dimostra come l'azienda sia proiettata verso il futuro e pronta a investire ingenti risorse in progetti di grandi dimensioni, dimostrando come sia possibile, partendo dalle tecnologie esistenti e utilizzando le fonti di energia rinnovabili, soddisfare le esigenze delle generazioni presenti senza mettere a repentaglio il futuro di quelle a venire.

Cosa sono i sistemi ibridi? Dove trovano applicazione e quali vantaggi offrono?
I sistemi ibridi consento di utilizzare in maniera flessibile più fonti di energia nello stesso apparecchio o impianto, dando precedenza alla fonte di energia più efficiente. Grazie a questi sistemi, l'utente non dipende più da una sola fonte di energia e può sfruttare appieno i vantaggi delle rispettive fonti in ogni condizione di lavoro dell'impianto di riscaldamento. Tra i sistemi ibridi più diffusi oggi troviamo l'abbinata pompa di calore - fotovoltaico che fornisce un contribuito energetico rinnovabile e conveniente nelle giornate assolate e non particolarmente fredde, con la caldaia pronta a intervenire nelle giornate di freddo intenso e/o per la produzione di acqua calda sanitaria. Il tutto gestito da un'unica regolazione, all'insegna della massima praticità.

Ci parla della nuova edizione del concorso di idee promosso dall'azienda?
Il concorso di Idee Viessmann, giunto quest'anno alla 7° edizione, è un'iniziativa rivolta a quanti operano nel mondo della progettazione e che sono chiamati a individuare nell'ambito dell'efficientamento energetico, che offre enormi potenziali importanti opportunità. Quest'anno l'attenzione è rivolta alle Innovazioni tecnologiche e sfide energetiche, perché, se da un lato è fondamentale conoscere tutte le nuove tecnologie disponibili sul mercato, dall'altro occorre farle dialogare tra loro, per raggiungere i migliori risultati possibili. E' qui infatti che risiede la vera sfida: scegliere i dispositivi più adatti a soddisfare le esigenze dell'utente non solo in base alla loro capacità di convertire energia in modo efficiente, ma anche per la capacità di interconnettersi tra di loro, per massimare le performance in termini di prestazioni, comfort e sostenibilità ambientale.

www.viessmann.it


VIESSMANN collection

[VIESSMANN]

Soluzioni energetiche per il domani

Proposte personalizzate per qualsiasi esigenza di riscaldamento

Design

[VIESSMANN]

Pensare all’avvenire

Q&A: Stefania Brentaroli, Responsabile Marketing Viessmann Italia

Design

[VIESSMANN]

Il futuro del riscaldamento

Un mix di fonti energetiche per efficienza, comfort e risparmio

Design

[VIESSMANN]

Come ottimizzare i consumi

Viessmann propone la nuova caldaia Vitodens 200-W

Design

[VIESSMANN]

Caldaie e impianti solari

Caldaia e impianto solare insieme per performance d'eccellenza

Design

[VIESSMANN]

Biomassa e sostenibilità

Come risparmiare. Dal grande stabilimento alla piccola abitazione

Design

[VIESSMANN]

L'importanza della cogenerazione

Produrre calore e insieme elettricità. Le soluzioni offerte da Viessmann

Design

[VIESSMANN]

I Sistemi Ibridi di Viessmann

Climatizzare casa. Con tecnologie e fonti energetiche differenziate

Design

[VIESSMANN]

Viessmann: innovare riscaldando

Sicurezza & efficienza: le parole chiave di una grande azienda

Design

Hearst Magazines Italia

©2016 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web