ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

C'è una nuova moda tra gli oggetti per la casa. Si chiama ottone

L'ultima tendenza arredo vede i designer alle prese con le nuove interpretazione di questo materiale duttile, che ritorna negli arredi e negli accessori casa

10-oggetti-per-la-casa-in-ottone

10 oggetti per la casa in ottone che celebrano l'ultima tendenza dell’arredamento, il ritorno di questo materiale duttile che nobilita arredi e accessori casa e diventa protagonista di nuove sperimentazioni.

Ecco per voi la nostra selezione di interessanti progetti che possono impreziosire tutti gli ambienti.

Antesignano è il celebre Tom Dixon, che ha fatto dell’ottone insieme al rame, un tratto distintivo dei suoi affascinanti lavori. Tra gli ultimi ricordiamo i vasi Bash, realizzati in foglie di ottone martellato, in un’espressiva forma stropicciata. Pezzi unici, che possono essere utilizzati come porta vaso, portafrutta o come sculture contemporanee.

Cristina Celestino, la designer più in voga del momento, ha scelto l’ottone per alcuni arredi della collezione The Happy Room, sviluppata per Fendi e presentata a Design Miami. Armonia, femminilità e delicatezza caratterizzano i pregiati tavolini in ottone, dai volumi arrotondati, con il piano in marmo intarsiato e la base che rievoca la chiusura di enormi orecchini.

Anche il visionario Matteo Cibic, predilige l’ottone per molte sue creazioni. Impegnato nella costante ricerca di nuovi linguaggi espressivi, i suoi progetti mostrano la sua anima eclettica. Il paravento e la lampada in ottone con tessuto in velluto decorato, realizzati per Bonotto Editions, si collocano in una dimensione senza tempo e iconica.

Storia, rigore e bellezza pe la collezione di oggettistica casa Delta, ideata da Formafantasma, in collaborazione con la galleria Galleria Giustini Stagetti di Roma. La lampada da tavolo Helmet, realizzata in ottone e luce led e ispirata alle antiche vestigie romane, esprime la sintesi di una lunga ricerca. Spogliata di ogni forma di decorazione ricorda un elmetto romano del I secolo a.C., dove per accendere e spegnere la luce basta far ruotare la struttura.

Living in a room è il progetto del talentuoso Federico Peri, realizzato per la galleria milanese Nilufar. Appassionato sin da bambino di metalli, si ispira agli arredi industriali, e ricrea ambienti domestici raffinati e dalla materia autentica. La sofisticata struttura è una cellula abitativa dedicata alla lettura, che si compone di una confortevole e morbida seduta e mensole in tubolare d’ottone, che donano un aspetto essenziale e ricercato.

Il lavoro della designer Chiara Andreatti si distingue per la ricerca estetica e poetica, che unisce alla sapienza artigianale e alle esigenze industriali. Per Mingardo ha ideato una serie di tavolini dalle forme armoniche, con un’anima in ferro brunito o verniciato, rivestiti da fogli di ottone e lavorati a mano. Completano la serie, la famiglia di vassoi dalle forme geometriche, in ottone che ricordano gli argenti del periodo Bauhaus.

Innesti, progetto dello studio di architettura VI+M, è una reinterpretazione della console in chiave contemporanea, che sarà presentato al Miart in nuova edizione limitata. La struttura è composta da un basamento circolare su cui si incastrano tre tubolari in ottone che fungono da base per gli “innesti”. Oggetti dalla sapienza artigianale, che rivelano una raffinata delicatezza, e si adattano liberamente allo spazio.

Le sculture di Natura Morta della giovane designer Sara Ricciardi, presentate ad Operae, sono micro-palcoscenici in ottone, che danno vita a feticci naturali con rami morti e foglie secche. Opere aperte che invitano le persone ad intervenire e sperimentare il proprio processo creativo. Espressione di una bellezza solenne nella loro ultima posa.  

bonottoeditions.com

www.chiaraandreatti.com

cristinacelestino.com

www.federicoperi.com

www.formafantasma.com

giustinistagetti.com

www.matteocibicstudio.com

www.mingardo.com

www.nilufar.com

www.sararicciardi.org

www.tomdixon.net

vi-mstudio.com


di Marilena Pitino / 22 Febbraio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

[Design]

Piscine Milanesi in scena

Un progetto fotografico dal sapore vintage firmato Stefan Giftthaler

fotografia

[Design]

Fenicotteri rosa ovunque!

Interior design, moda, social, la parola chiave è “flamingo”

Costume

[Design]

La città sui binari

Un hotel, una boutique e non solo, la città pop-up è in Danimarca

Design per il sociale

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web