ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Come sarebbe la casa arredata dagli scenografi di 50 sfumature di nero?

Con il ritorno della saga delle 50 sfumature anche gli interni si vestono dei toni profondi e sensuali del nero

50-sfumature-di-idee-arredamento-nero

Sullo sfondo un'immagine tratta dal film Fifty Shades Darkner di James Foley

50 sfumature di… C’è chi davvero non ne ha mai letto neanche una riga (e se ne vanta pubblicamente appena possibile) e chi invece ha divorato tutta la trilogia nascondendola dietro la sovraccoperta di La Recherche per poterlo leggere anche sul treno, ma di sicuro tutti ne hanno sentito parlare! La saga delle 50 sfumature imperversa infatti dall’estate 2011, prima “di grigio”, poi “di nero” e infine “di rosso”.

Ora è la volta dei film che racconta il secondo volume, 50 sfumature di nero, trasposizione cinematografica che sceglie ad hoc la data di San Valentino (9 febbraio 2017) stessa furbissima data scelta per il finale nel 2018.

Per i fan di Fifty Shades Darker (ma soprattutto della colonna sonora in cui Beyoncé realizza appositamente un remix di Crazy in Love e Haunted) ecco una selezione di 10 installazioni e oggetti d'arredamento nero, must have o (must see) rigorosamente total black!

Dissacrante e allegro The Guest, disegnato da Jaime Hayon e decorato dall’illustratore Rolito per il brand spagnolo lladró. Vestito e travestito nei toni del nero. www.lladro.com

Black Balloons è invece l’ultimo progetto dell’architetto e artista Tadao Cern che qui lavora sul peso e sull’equilibrio giocando con il nero per sottolinearne ancora di più l’importanza. www.tadaocern.com

Se invece doveste trovarvi nei pressi di Budapest fate un salto a vedere da vicino il lavoro di rebranding di Galamb, antico marchio di abiti da uomo ungherese. Kevin Herald Campean e DekoRatio Branding & Design Studio hanno rifatto logo, packaging e negozio compreso di monocroma vetrina su strada. www.galambszabosag.hu

Se invece è un regalo 100% black che cercate Scrooser Electric Scooterpuò essere un’ottima idea: innovativo scooter elettrico prodotto in Germania basato sul riconoscimento dell’intensità della prima spinta del piede per un’accelerazione calibrata in base al peso e alla forza del guidatore. scrooser.com

Per la casa la designer Nata Utzon Popov si ispira invece alla natura e allo studio dei dettagli del legno per creare la collezione di eleganti tappeti Woodlines per il brand danese Carl Hansen & Son, disponibili in bianco e in diversi neri. www.carlhansen.com

È incantevole sopratutto per la profondità dei toni scuri e la capacità scultorea del suo tessuto la panca dal sapore antico disegnata da James Russell e Hannah Plumb. Nato da una ricerca di oltre due anni raggiunge questa forma sorprendente dopo un durissimo trattamento. (leggi anche → Una panca imbottita dal fascino medievale)

Text Poterie prende spunto dalle tradizioni locali, dalle texture e dai pattern di Mühlviertel (regione del nord dell’Austria). Serie di ceramiche smaltate solo internamente per conservare un tatto unico e speciale all’esterno, ognuna accuratamente “handmade with love”. www.textpoterie.at

Infine tra proposte beauty, per casa e corpo: Savonnerie Bruxelloises Exclusive Box - Black Roses, saponi “made in Belgium” che uniscono petali di rosa e la sensualità del muschio. Collezione arricchita dal burro di karatè, olio di mandorle e glicerina per rendere l’esperienza indimenticabile. www.savonneriesbruxelloises.com

Welton London Onyx Collection, collezione di profumazioni dalla grande personalità disponibili in candele o diffusori che qui si unisce ad un design la cui eleganza nasce dal nero che si sposa con il vetro o con le finiture cromate. www.weltonlondon.com

Ma il vero protagonista ancora una volta è Tom Dixon che sceglie di invadere anche bagno e cucina con la sua collezione che esplora i riti quotidiani. Ecco tra gli altri London, set di creme e saponi nei toni del nero a base di argilla e carbone e dalle qualità detox grazie a pepe nero e patchouli (nei saponi), olio di carota e miele (nelle lozioni). (leggi anche → I saponi di Tom Dixon)


di Marta Lavinia Carboni / 8 Febbraio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Cuba is...

120 immagini per scoprire un'isola che cambia

mostre

[Design]

Artissima & Co.

Annessi e connessi alla fiera di arte contemporanea più importante d'Italia

fiere

[Design]

Che ore sono?

Aspettando l'ora solare, un’occhiata all’orologio, meglio se di design

accessori di design

[Design]

Come nasce un orologio di lusso

Qualità, bellezza, longevità, ecco la ricetta di Sekford

orologi di design

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

[Design]

Zucche di design

10 alternative alle solite decorazioni per la festa più creepy

accessori di design

[Design]

Gli arredi Ikea più venduti

Ecco i dieci bestseller Ikea che hanno conquistato il mondo

top ten

[Design]

Cosa progettano i Millennials?

Progetti e provocazioni degli studenti della Design Academy di Eindhoven

Mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web