ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Mobili colorati ad alto tasso scenico

Toni flou o contrasti di colori negli arredi che sfidano la noia e danno il benvenuto alla primavera

00-8-mobili-colorati-cappellini

L'iconica poltrona Proust, disegnata da Alessandro Mendini per Cappellini nel 1978, è un mobile colorato diventano un classico del design italiano

Sarà pur vero che i “colori-non colori” vanno bene per tutte le stagioni e non annoiano mai e che le gamme dei grigi come quelle dei beige sono dei passe-partout ma ultimamente torna la voglia di mobili colorati. E così malgrado il grigio sia ancora in agguato fuori dalle nostre finestre (o forse proprio per questo!), le stanze reclamano colori e forme primaverili, arredi dalle tinte colorate che diano il benvenuto a sole, fiori e primavera.

Come Drum Shade, disegnata da Sebastian Wrong per Wrong London che ha un diffusore rivestito in preziosi tessuti Vlisco (la versione in foto) e Kvadrat montati su tamburi in pergamena. Disponibile in due misure e in versione da terra, tavolo e sospensione.

È scultorea e imponente la seduta di Driade firmata Fabio Novembre: un volto fuori scala diventa una poltrona accogliente, una maschera che cela e mostra il suo abitante. Per stanze sempre abitate! (leggi anche → La maschere rosse di Driade al Carnevale di Venezia)

Si chiama invece From Above il coffee table disegnato e prodotto da Hagit Pincovici che reinterpreta in chiave grafica e cromatica il paesaggio trasformandolo in una fotografia astratta che ricorda lo stile art deco anche grazie all’accostamento con legno verniciato e decorato a mano.

Jonathan Anderson, direttore creativo di Loewe, firma per un progetto di mobili e accessori pezzi unici realizzati facendo incontrare il rovere con inserti in pelle in una vasta gamma di colori per pattern grafici di ogni tipo.

Il tappeto Diamond ricrea le mille sfaccettature del diamante grazie agli intrecci in lana himalayana e seta. Disponibile in tre dimensioni, fa parte della collezione Contemporary di cc-tapis.

Sono allegre e comode per ogni occasione, chic a prescindere, le borse disegnate da Nathalie du Pasquier per Hay, disponibili su designrepublic.com, perfette per tutte le tasche.

O ancora la collezione PLAYplay di Lanzavecchia + Wai per Journey East è pensata per spazi allegri e compatti vissuti da persone felici. La madia Accordion (in foto) per esempio grazie a un gioco di forme e colori vivaci regala una sorprendete illusione di profondità visiva.

Infine Bertjan Pot disegna un esclusivo tessuto colorato in edizione limitata per rivestire la poltrona Utrecht disegnata da Gerrit T. Rietveld nel 1935 e prodotta da Cassina fino al 1988. Il tessuto Boxblocks  è disegnato su misura, composto da 8 fili colorati tessuti due alla volta per creare 19 diversi colori creando un disegno pensato ad hoc per sottolineare le storiche forme della seduta. Volete darle un'occhiata dal vivo? La seduta è in vendita da Spotti Milano in viale Piave.

www.cassina.com

www.cappellini.it

www.cc-tapis.com

www.driade.com

www.hagit-p.com

hay.dk

www.loewe.com

sayplayplay.com

wrong.london

 

 

 


di Marta Lavinia Carboni / 24 Febbraio 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Dormire tra le nuvole

Letti a castello a scomparsa e sospesi: ecco 3 proposte di design

letti di design

[Design]

Mi casa es tu casa

4 poltrone letto di design per ospiti inattesi

Arredi di design

[Design]

Ritorno alle origini

Due giovani designer riscoprono tecniche antiche e fibre naturali

Arredi di design

[Design]

Less is more!

L'essenzialità dal minimalismo al riduzionismo

Costume

[Design]

La bellezza imperfetta di Cocò

Le ceramiche spagnole di Cocotera Fernandez

accessori di design

[Design]

Il mondo Ikea in esclusiva

Ce lo racconta il Responsabile Design: Marcus Engman

Ikea

[Design]

Piscine Milanesi in scena

Un progetto fotografico dal sapore vintage firmato Stefan Giftthaler

fotografia

[Design]

Fenicotteri rosa ovunque!

Interior design, moda, social, la parola chiave è “flamingo”

Costume

[Design]

La città sui binari

Un hotel, una boutique e non solo, la città pop-up è in Danimarca

Design per il sociale

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web