ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Poesia della Luce: Tokujin Yoshioka e LG Milano Design Week

Insieme all’artista Tokujin Yoshioka, LG presenta il progetto S.F_Senses of the Future: un viaggio immersivo e sperimentale che mette al centro l’uomo

Alla Milano Design Week, dove l’innovazione è di casa, LG ha deciso di fare il suo debutto in occasione del suo 70° anniversario.
E il leader dell'innovazione tecnologica ha deciso di farlo mettendosi in luce.
Intitolata S.F_Senses of the Future e ospitata dal 4 al 9 aprile da Superstudio Più in via Tortona, l’installazione di LG è stata creata in collaborazione con Tokujin Yoshioka, designer e artista di fama mondiale.
L’opera gioca con la luce, creando un ambiente immersivo e coinvolgente che mette al centro l’uomo, la natura e la loro complessità.

“Quando eravamo bambini, immaginavamo liberamente il futuro e vedevamo i nostri destini nei nostri sogni. S.F_Senses of the Future vuole essere espressione al contempo di fantascienza, tecnologia e spazio.” Così Tokujin Yoshioka ha spiegato l’anima e l’essenza di S.F_Senses of the Future, il progetto creato in collaborazione con LG che illumina le nostre visioni del futuro.
L’installazione rappresenta una lettura poetica della tecnologia capace, nella visione di Tokujin Yoshioka e di LG, di esprimere la bellezza della Natura e dell’essere umano. Una bellezza che mette in luce gli aspetti più complessi del nostro rapporto con l’ambiente e coi sensi, e che si esplica in un’opera dove i valori del Design, dell’Arte e dell’Architettura vengono abilmente sintetizzati. “Una sorta di tappeto di luce”, spiega ancora l’artista giapponese, “che trascende i sensi umani”. 

A confermare il ruolo da protagonista dello spettatore ci sono gli oggetti della sua vita quotidiana, come nel caso di S.F chairs che utilizza 17 sedie a cui sono state implementati dei display OLED spessi 15mm. Così, le sedute si riscoprono al contempo statiche e dinamiche e, attraverso le vibrazioni luminose, ritraggono metaforicamente l'accecante velocità del tempo moderno.

L’unione di LG e Tokujin Yoshioka è un connubio perfetto di tecnologia, arte e design: entrambi, infatti, mettono l’uomo al centro delle loro creazioni e lavorano al fine di creare le premesse per delle innovazioni che rendano migliore la sua - e la nostra - vita. La loro attitudine è quella di uno sguardo positivo verso il futuro illuminato dalla certezza di un miglioramento.
Life is good, dice LG. E S.F_Senses of the Future ci promette che lo sarà anche domani.

L’artista

Nato in Giappone, nel 1967, Tokujin Yoshioka si è avvicinato al mondo del design e dell’arte grazie a Shiro Kuramata e Issey Miyake, per poi aprire il suo studio, TOKUJIN YOSHIOKA INC, nel 2000. Il suo tratto più caratterizzante è l’utilizzo di tecniche e linguaggi sperimentali e innovativi che combinano la natura e i sensi. In grado di trascendere i limiti di arte, design e architettura, le sue opere sono state premiate da numerosi design awards, come l’ Elle Deco International Design Awards Designer of the Year 2009, e hanno trovato spazio nei musei più famosi, dal Museum of Modern Art (MoMA) di New York fino al tedesco Vitra Design Museum.

Guarda il video per uno sneak peak dell'installazione!


di Content Team / 31 Marzo 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Goldie rivela chi è Banksy

Gaffe del produttore durante un'intervista radiofonica

street art

[Design]

Ci vediamo a Roma?

Le mostre più belle da vedere in questi giorni d’estate

mostre

[Design]

Slow travel di lusso sulle Ande

Perù: da Cuzco a Tititaca a bordo di un treno mozzafiato

itinerari

[Design]

Pubblicità d'epoca

In mostra i manifesti pubblicitari che hanno fatto la storia

mostre

[Design]

Niente hotel, dormo in auto

3 tende da tetto per auto di ultima generazione

auto di design

[Design]

Tutto il design di Rotterdam

5 indirizzi imperdibili per tutti i design lovers

itinerari

[Design]

Il mito dell'Orient Express

Kenneth Branagh risveglia il mito del treno di lusso per eccellenza

itinerari

[Design]

Skyjet: il futuro è oggi

Lexus presenta la navicella monoposto per Valerian

tecnologia

[Design]

11 opere a Exarcheia

Una mostra per le strade del quartiere anarchico di Atene

mostre

Hearst Magazines Italia

©2017 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web