ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Elle Decor Italia

Buon compleanno Chevrolet

Al via il Young Creative contest

Un autunno pieno di eventi per lo storico marchio automobilistico americano Chevrolet. Il 3 Novembre infatti l’azienda produttrice di Flint, Michigan spegne 100 candeline festeggiando un secolo di storia, stile e avventure on the road che l’hanno resa una vera icona dell’immaginario moderno. Dalla Serie C Classic Six alla Corvette, dalla Camaro alla Volt, la fama di queste automobili è tale da essere scelte per il “cast” della trilogia di Transformers.

Nel frattempo ha lanciato la sesta edizione del concorso di arti applicate Young Creative Chevrolet. Le categorie sono moda, fotografia, video e visual arts e agli studenti viene chiesto di ispirarsi alla nuova campagna Chevrolet 'Make it Happen', per creare opere che comunichino lo spirito ottimista e positivo di Chevrolet. Tra i premi per gli studenti vincitori, la rara possibilità di lavorare con professionisti del proprio settore. Nel 2011 hanno partecipato oltre 150 scuole di 22 paesi e la premiazione è avvenuta durante la London Design Week presso la Battersea Power Station sulle rive del Tamigi.

Ecco i vincitori dell’edizione 2011:

MODA
1. Lubica Mildeová; Slovacchia; FA STU BRATISLAVA
2. Ida Klamborn; Svezia; Borås Textilhögskola
3. Tobias F. Müller; Germania; Mediadesign Hochschule München

FOTOGRAFIA
1. Juliana Křížová e Jakub Vlček; Repubblica Ceca; Univerzita Tomase Bati
2. Marie Luise Jaeger, Natalja Knauer, Daniel Koller e Friedrich Paul Spielhagen; Germania; Mediadesign Hochschule di Berlino
3. Matija Munjiža Petrović; Serbia; Akademija umetnosti

MUSICA
1. Michele Baldi, Roberto Attanasio e Jacopo Bruschini; Italia; IED Roma
2. Gregor Brechmann; Germania; Popakademie Baden-Württemberg
3. Christian Corduneanu; Romania; Universitatea Bucuresti media

VIDEO
1. Ludovic Versace, Pierre Valdivielso, Clément Dufour, Arturo Sotto, Xavier Lebu; Francia; Ecole Emile Cohl de Lyon
2. Tomáš Hercog, Petr Bača e Jan Berghauer, Repubblica Ceca; AA & RF FUD UJEP (Atelier di fotografia applicata e advertisemental, Facoltà di Design e Arti, JE Purkyně University di Ústí nad Labem)
3. Stefano Drago; Italia; IAAD di Torino

VISUAL ARTS
1. Sofia Stergiopoulou; Grecia; OMIROS
2. Laura Hobson; U.K.; Burton College
3. Ana Raminhos; José Barreiro, Portogallo; Escola de secundaria Cacilhas-Tejo

La giuria era composta da:

Wayne D. Brannon, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet Europe; Will Hudson, Fondatore e Direttore di It's Nice That; Marc Kempe, Direttore della Communicazione, Chevrolet Europe; Jeff Perkins, Direttore del Design UK Advanced Studio, Chevrolet Europe; Samuel Prat, Direttore, Off-Courts Festival; Sven Schäferkord, Amministratore Delegato, OCEAN artist&brand GmbH (Sony); Tiberio Timperi, Giornalista e Conduttore in RAI, Attore e Scrittore; Igor Todorovic, Caporedattore di Fashion TV South East Europe; Kerstin Zu Pan, Fotografo.

Info: In ciascun paese partecipante, un pool di giurati (specializzati in arte e altre discipline) assegna tre premi per ciascuna disciplina. I primi classificati a livello nazionale partecipano automaticamente al concorso europeo, in cui una giuria internazionale elegge i tre migliori progetti di ciascuna disciplina.

Premi: Oltre a un premio in denaro (1° posto: €4.000, 2° posto: €3.000, 3° posto: €2.000), ai vincitori europei viene offerto uno stage con professionisti della propria disciplina (witness trips).

www.youngcreativechevrolet.eu - www.facebook.com/youngcreativechevrolet


CORNER

Design collection

[Design]

Righe e rossetto per Ikea

La collezione di mobili Ikea firmata da Bea Akerlund

Arredi di design

[Design]

Siamo tutti Dott. Frankenstein

La collezione di Gucci presentata a Milano è un tributo al viaggio interiore

Costume

[Design]

Il ristorante pop up di Nichetto

Alla Stockholm Furniture Fair ci si incontra da Ratatouille

Ristoranti

[Design]

Quello che non può mancare in cucina

La collezione di utensili da cucina Hay Kitchen Market

Accessori di design

[Design]

Madrid Design Festival

5 indirizzi interessanti di un festival che racconta un terreno fertile

Costume

[Design]

La Gibson in bancarotta

L'azienda di chitarre che hanno fatto la storia rischiano il fallimento

Costume

[Design]

La schiscetta 4.0

Lunch box: pranzare al sacco senza rinunciare al design

accessori di design

[Design]

La cucina come piace a lui

Acciaio, nero opaco, tecnologia: la cucina che piace agli uomini

Costume

[Design]

Un colore, un progetto

La maschera di Arlecchino secondo l'architetto Teresa Sapey

Costume

Hearst Magazines Italia

©2018 HEARST MAGAZINES ITALIA SPA - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. IVA 12212110154 | VIA ROBERTO BRACCO, 6, 20159, MILANO – ITALY

Pubblicità | Link utili | Cookies policy | privacy policy siti web | Comunicato tariffe politiche elettorali